Mettine una pallina all’interno del vaso ed avrai salvato la tua pianta: geniale!

Must Try

Chi ha una pianta in casa o sul balcone sa bene quanto può essere difficile prendersene cura: mettine una pallina nel vaso, pazzesco!

Le piante in casa danno sempre un tocco di eleganza a cui spesso non vogliamo rinunciare. Si tratta di un abbellimento che può essere anche funzionale, perché ne esistono di diverse che sono anche utilissime. Basti pensare alla classica di basilico che ci permette di avere sempre a disposizione questo ingrediente fresco e pronto all’uso. Mettine una pallina all’interno del vaso ed avrai salvato la tua pianta: geniale! 

pianta vaso
pianta vaso problema (credits pixabay)

Abbiamo parlato di piante che possono essere anche molto utili per risolvere problemi quotidiani. Non molto tempo fa, ad esempio, vi abbiamo consigliato quali tenere in casa per un motivo specifico: questa, infatti, tiene lontane blatte e scarafaggi in modo portentoso.

Ovviamente sappiamo bene che anche le nostre piantine hanno bisogno di cura e attenzione e spesso possiamo trovarci a fare i conti con qualche inconveniente. Andiamo a vedere come una semplice pallina può aiutarci a risolvere la situazione.

Basta una pallina nel vaso per salvare la tua pianta: pazzesco!

Ebbene, che le teniate in terrazzo, sul balcone, in giardino o anche in casa, di sicuro vi è successo di scoprire che le vostre piante sono state prede degli insetti. Questo accade soprattutto in estate, ma anche in inverno non c’è da sottovalutare il problema.

Ciò che molti non sanno è che per evitare che questi esserini danneggino le foglie, le radici e la pianta stessa, basta usare una pallina fatta con un materiale che in cucina avete di sicuro. Andiamo a vedere di che si tratta.

pianta
vaso pianta (credits pixabay)

Dunque, se avete già provato con i rimedi classici che si acquistano dal fioraio o al supermercato ma non avete ottenuto grandi risultati noi vogliamo consigliarvi un trucchetto molto semplice ed economico.

Per evitare che gli insetti si avvicinino alle nostre piante, infatti, possiamo sfruttare un materiale che di solito tutti teniamo e usiamo in cucina e che può rivelarsi davvero molto efficace.

Di che si tratta? Di comune carta stagnola! Sì, proprio quella di alluminio che usiamo per conservare o proteggere i nostri cibi. Come bisogna fare? Ve lo spieghiamo subito. Prendete un foglio e appallottolatelo in modo da ottenere una piccola pallina. Andiamo quindi a posizionarla nel vaso, sul terreno. Possiamo farne anche di diverse piccole da distribuire tutto attorno nel vaso. In questo modo gli insetti non si avvicineranno affatto al terreno e di certo non arriveranno alle foglie. Un metodo semplicissimo che dovete proprio provare: non costa niente!

Consiglio extra: in estate il troppo caldo ha seccato le tue piante? Ti abbiamo svelato il trucco dei giardinieri per risolvere il problema!

Ultime ricette

More Recipes Like This