Come pulire ed igienizzare i materassi con ingredienti che abbiamo già in casa

Must Try

A volte li trascuriamo, ma commettiamo un errore: come pulire e igienizzare i materassi con ingredienti che abbiamo già a casa

Talvolta non ce ne rendiamo conto, ma li trascuriamo. Siamo sempre attenti a cambiare le lenzuola in modo da coricarci in un letto pulito e profumato, ma dimentichiamo la cosa fondamentale. Certo, disinfettarli può essere una scocciatura non da poco, ma se seguirete il nostro consiglio vi accorgerete che è più facile di quanto sembri. Come pulire ed igienizzare i materassi con ingredienti che abbiamo già in casa.

igienizzare materassi
pulire materassi igienizzare (credits pixabay)

Proprio di recente abbiamo parlato di come sfruttare un prodotto che troviamo in dispensa quando si tratta di lavare le lenzuola. Vi abbiamo spiegato come la sua efficacia le faccia tornare candide, perfette e brillanti, oltre ad igienizzarla a fondo e sostituire anche l’ammorbidente.

Ora, invece, vogliamo focalizzarci su quello che è la base del nostro letto e del nostro riposo: il materasso. Ammettetelo, anche voi lo trascurate perché trovate difficile lavarlo a fondo e disinfettarlo per bene. Andiamo a scoprire come semplificare il tutto!

Hai in casa i prodotti che ti servono per igienizzare i materassi

Non dovrai spendere soldi al supermercato perché ciò di cui hai bisogno, in realtà, lo trovi già a casa tua. Oggi vi spiegheremo come sfruttare alcuni prodotti molto comuni per pulire a fondo i materassi e farli tornare igienizzati e profumati.

Ovviamente, potremo sfruttare questo metodo con la cadenza che preferiamo, anche se noi vi consigliamo di farlo almeno una volta al mese così da assicurare sempre un’igiene perfetta alla nostra camera da letto. Siete pronti a mettervi al lavoro?

prodotti materassi
igienizzare materassi (credits adobe)

Ebbene, siete pronti a scoprire questo segreto vecchio stile? Useremo, per il nostro materasso, del semplice bicarbonato. Ma andiamo con ordine. Per prima cosa togliamo le lenzuola sporche e le federe dei cuscini.

Andiamo a spolverare, lungo tutto il materasso, una quantità generosa di bicarbonato. Assicuratevi che ricopra ogni angolo, anche le cuciture. Lasciate quindi che la polvere agisca per almeno un quarto d’ora. Come ben saprete, il bicarbonato ha la facoltà di assorbire l’umidità, di conseguenza andrà a inumidirsi mentre il materasso resterà perfetto.

Trascorso questo lasso di tempo servitevi di un’aspirapolvere o di una spugna o un pennello puliti per spazzare via la polvere. Ripetete gli stessi passaggi sull’altro lato. Questo metodo semplicissimo ci eviterà di dover bagnare il materasso, perché, come ben sappiamo, asciugarlo è poi un procedimento lungo e difficile.

Ovviamente, quando vogliamo invece andare ad agire sulle macchie, non possiamo evitarlo. In questo caso al bicarbonato andremo ad unire dell’aceto e dell’acqua da vaporizzare su tutta la superficie e su entrambe le parti del materasso. Il consiglio è poi quello di lasciar asciugare all’aria aperta, in modo da evitare cattivi odori dovuti al chiuso.

Ultime ricette

More Recipes Like This