Per pulire le vecchie posate d’argento ormai annerite avrai bisogno solo di questo

Must Try

Di certo anche voi in casa avete un servizio di posate d’argento: come si possono pulire se sono annerite, avrete bisogno solo di questo

Quando organizziamo una cena o un pranzo particolare o magari durante le ricorrenze importanti come il Natale, il Capodanno o anche un anniversario, vogliamo che la nostra tavola sia elegante e bella da guardare. Così, solitamente, tiriamo fuori dalla credenza i servizi “buoni”, quelli che si tengono da parte per le occasioni speciale. Per pulire le vecchie posate d’argento ormai annerite avrai bisogno solo di questo.

posate argento pulire
trucco posate argento (credits pixabay)

Non è la prima volta che vi consigliamo un metodo della nonna per pulire i vostri utensili da cucina. Qualche tempo fa vi avevamo suggerito un prodotto molto comune che molti hanno già in casa per lucidare l’acciaio di pentole, vassoio e posate in modo eccezionale ed efficace.

Nemmeno oggi vi deluderemo, potete fidarvi: questo rimedio semplicissimo farà tornare le vostre posate d’argento come nuove, brillanti e perfette per fare un figurone sulla nostra tavola imbandita. Andiamo a vedere cosa occorre.

Per pulire le vecchie posate d’argento usa questo: efficacia incredibile

Ebbene, sicuramente si tratta di un rimedio vecchio stile, che forse le nostre nonne conoscono bene. Al posto di spendere soldi in prodotti specifici possiamo ottenere un risultato favoloso anche affidandoci a ciò che abbiamo già in dispensa.

Nelle prossime righe vi spiegheremo di cosa servirvi e come farlo, di sicuro molti saranno scettici ma una volta completata la nostra opera di pulizia saranno costretti a ricedersi: funziona davvero!

pulire argento
pulire posate argento (credits pixabay)

Quale sarà mai questo ingrediente portentoso che può far tornare l’argenteria come nuova? Ebbene, anche se non ci crederete subito, stiamo parlando di comune bicarbonato. Sì, proprio quella polvere bianca che avete dimenticato di avere e se ne sta in dispensa inutilizzata.

Se ve ne servirete nel modo giusto si rivelerà un vero portento. Come procedere? Iniziate munendovi di un vecchio spazzolino e di un pentolino con acqua calda. Prendete anche il bicarbonato, ovviamente. Andiamo ora a riversare un cucchiaio di bicarbonato su di un piattino e uniamo acqua calda quanto basta a realizzare una pastetta non troppo liquida ma nemmeno densa.

Usiamo la pastetta ottenuta per “insaponare” le nostre posate e con il vecchio spazzolino inumidito nell’acqua calda strofiniamo per bene. Quando la pastetta di asciugherà ricreiamola con gli stessi passaggi. Una volta insaponata e strofinata per bene l’argenteria non rimane che risciacquare con acqua pulita e asciugare con un canovaccio pulito. Visto come brilla? Le odiose macchie scure sono sparite e sembra proprio un servizio nuovo di zecca! Un rimedio semplice e molto economico che vi salverà quando vorrete fare bella figura con una tavola apparecchiata in modo elegante ed impeccabile.

Ultime ricette

More Recipes Like This