Friabili, profumati e gustosissimi: come si preparano i biscotti al burro da inzuppare nel latte

Must Try

Li conosciamo bene e ne andiamo matti: come si preparano i biscotti al burro da inzuppare nel latte, friabili, profumati e gustosissimi

Forse li abbiamo assaggiati per la prima volta a casa della nonna e da quel momento il loro sapore eccezionale ci ha fatto innamorare. Sono un classico intramontabile che è perfetto da gustare a colazione, ma anche da sgranocchiare nel pomeriggio con tè e caffè, perfino dopocena davanti alla tv. Friabili, profumati e gustosissimi: come si preparano i biscotti al burro da inzuppare nel latte.

biscotti burro ricetta
preparare biscotti burro (credits pixabay)

Di recente hanno letteralmente fatto impazzire tutti e spopolato ovunque un’altra tipologia di biscotti davvero irresistibile. Si tratta dei cookies americani, con gocce di cioccolato, una vera delizia a cui è davvero difficile dire di no. Noi vi abbiamo proposto la ricetta giusto qualche tempo fa: così avrete due alternative golose tra cui scegliere.

Andiamo ora a vedere, insieme, come realizzare con le nostre mani questo classico amatissimo che di certo ci farà tornare un po’ bambini: non temete, è davvero semplicissimo.

Biscotti la burro, friabili e gustosi: come si preparano, ricetta facile facile

Per prima cosa verificate di avere tutto l’occorrente:

  • 100 grammi di zucchero;
  • 80 grammi di burro;
  • 220 grammi di farina;
  • 1 uovo;
  • la punta di un cucchiaino di lievito per dolci;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 vanillina.

Vi consigliamo di utilizzare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente in modo da lavorarli con facilità. In una ciotola riversiamo il burro e lo zucchero e usando una forchetta o un frullino amalgamiamo fino ad ottenere un composto cremoso. Procediamo con l’aggiunta dell’uovo, da inglobare per bene, poi a quella della vanillina e al pizzico di sale.

burro ricetta biscotti
biscotti burro (credits pixabay)

Occorre ora unire farina e lievito, vi consigliamo di procedere poco alla volta setacciando e assorbendo i due composti nel vostro impasto. Otterrete una sorta di pasta frolla che dovrete avvolgere nella pellicola per alimenti e lasciar assestare per almeno un quarto d’ora in frigorifero.

Andiamo ora a stendere il panetto, non fate la sfoglia troppo doppia, pochi millimetri basteranno. Ritagliate le forme dei biscotti che preferite, se non avete i classici stampi potete usare il bordo di una tazzina da caffè.

Disponiamo i biscotti su di una leccarda da forno foderata e spennelliamo la superficie con del burro fuso. Ora spolverate del semplice zucchero bianco sui biscotti. Mettiamo a cuocere in forno per circa un quarto d’ora a 180 gradi, dovrete fare attenzione e regolarvi voi stessi con i tempi di cottura. Quando i biscotti saranno dorati fate una prova spezzandone uno per verificare l’interno.

Sfornate e lasciate raffreddare del tutto prima di gustare in modo da ottenere quell’effetto friabile che tanto ci piace. Buoni come quelli della nonna, che delizia irresistibile!

Ultime ricette

More Recipes Like This