Puoi capire di avere la pressione alta anche senza la macchinetta: ecco i segnali

Must Try

Puoi capire di avere la pressione alta anche senza usare l’apposita macchinetta: ecco quali sono tutti i segnali da tenere a mente.

Quello della pressione alta è un problema che riguarda tantissime persone in Italia e non solo. Un fenomeno, quindi, molto diffuso che se non viene costantemente tenuto sotto controllo può generare delle conseguenze ancora più gravi dal punto di vista della salute fisica.

Pressione alta
Pressione alta. Credits: Adobe

Ad ogni modo, per sapere se hai la pressione alta non devi usare necessariamente l’apposita macchinetta. A tal proposito, ci sono degli altri segnali che ti possono subito far scattare un campanello d’allarme. Sai già di che cosa stiamo parlando? Continua a leggere il nostro articolo e lo scoprirai. In questo modo, potrai renderti conto in pochi minuti se qualcosa non va come dovrebbe.

Quali sono le cause

Spesso e volentieri la pressione alta, o ipertensione, non si manifesta con alcun sintomo particolare. Ecco perché è un disturbo che può rivelarsi molto pericoloso. Ad ogni modo, all’origine del problema possono esserci diverse cause. Nella maggior parte dei casi imputabili alla presenza di patologie retrostanti come ad esempio problemi renali, disturbi alla tiroide, malformazioni cardiache congenite, uso di alcuni tipi di farmaci, uso di sostanze stupefacenti, abuso di alcolici. A tutto ciò ovviamente concorrono dei fattori in grado di peggiorare la situazione quali età, precedenti famigliari, sovrappeso, obesità, sedentarietà, fumo, eccessivo uso di sale in cucina, cattiva alimentazione, stress e gravidanza. Se quindi vuoi sapere come riconoscere i segnali dell’ipertensione continua a leggere il nostro articolo.

Puoi capire di avere la pressione alta anche senza la macchinetta

Al di là di quelle che possono essere le cause alla base dell’ipertensione, per sapere se soffri anche tu di questo pericoloso disturbo non devi per forza usare la macchinetta. Fai attenzione a questi segnali e non ti potrai più sbagliare. Qualora, infatti, dovesse comparire uno di questi sintomi fai molta attenzione:

  • mal di testa improvviso;
  • sensazione di vertigini;
  • ronzio alle orecchie;
  • disorientamento;
  • annebbiamento alla vista;
  • perdita di sangue dal naso.
Pressione alta
Pressione alta. Credits: Adobe

Qualora, quindi, dovesse comparire uno di questi sintomi è molto importante rivolgersi ad uno specialista e, nel frattempo, adottare qualche piccolo, ma utile accorgimento. Ad esempio, si può provare a rilassarsi, bere tanta acqua, cercare di fa fluire il sangue nella parte inferiore del corpo, magari immergendo i piedi in una bacinella d’acqua calda. Nel caso in cui, invece, la pressione alta fosse un problema costante è bene modificare il proprio stile di vita a partire dall’alimentazione, riducendo in primo luogo il consumo di sale, grassi, zuccheri e alcolici, smettere di fumare e praticare attività fisica regolarmente. A tal proposito, basta camminare anche solo mezz’ora al giorno per riscontrare fin da subito dei notevoli benefici. Provare per credere.

 

Ultime ricette

More Recipes Like This