Se cucini i funghi così non li dimentichi più: una ricetta da leccarsi i baffi

Must Try

Una prelibatezza che ci fa sognare: se cucini così i funghi non li dimentichi più, la ricetta economica e semplicissima da leccarsi i baffi

Sono buoni sempre, ma con l’arrivo di Settembre sembrano diventare protagonisti assoluti. Aromatici e sfiziosi, dal profumo eccezionale e il sapore intenso, i funghi sono un ingrediente davvero irresistibile con cui possiamo dar vita a pietanze di ogni genere. Scommettiamo, però, che questa versione non l’avete ancora assaggiata. Se cucini i funghi così non li dimentichi più: una ricetta da leccarsi i baffi.

ricetta funghi
cucina ricetta funghi (credits pixabay)

Per chi va matto per questo ingrediente abbiamo un’altra pietanza eccezionale che sicuramente vorrete provare. Si tratta di una versione settembrina della classica lasagna che vi farà proprio battere il cuore. Cremosa e semplicissima, unica nel suo gusto eccezionale e sapore intenso.

Adesso, però, dedichiamoci alla nostra ricetta di oggi: possiamo assicurarvi che diventerà una delle vostre preferite, non c’è proprio storia, così sono un capolavoro!

Cucina così i funghi e li rendi indimenticabili: la ricetta semplice ed economica da perdere la testa

Cosa ci serve per questo piatto favoloso:

  • 400 grammi di funghi (freschi o surgelati);
  • 180 grammi di pane secco;
  • olio, sale, pepe quanto basta;
  • spezie a piacere.

Prima di proseguire sappiate che potete sostituire il pane raffermo con del comune parmigiano o anche con del pancarré tostato e poi sbriciolato. Si tratta davvero di una preparazione da pochi euro e soprattutto semplicissima.

Cominciamo con la pulizia dei funghi, che dovremo lavare e tagliare a pezzetti. Se usate quelli surgelati basterà farli scongelare a temperatura prima in frigo e poi su di un ripiano. Andiamo quindi a tritare il pane secco, possiamo usare un frullatore o anche un mortaio. Se lo tosterete leggermente in forno sbriciolarlo diventerà ancora più semplice.

olio ricetta funghi
cucina funghi olio (credits pixabay)

Andiamo quindi a foderare una teglia con carta da forno e distribuiamo i nostri funghi. Ora inumidiamoli con un filo d’olio d’oliva e rimescoliamo per bene. In una ciotola riversiamo il pane secco sbriciolato e insaporiamolo con sale, pepe e le spezie che abbiamo scelto di usare.

Andiamo a spolverare il composto sui funghi e di nuovo rimescoliamo bene per condirli tutti alla perfezione. Dovranno essere quasi “impanati” quando andremo a infornare la teglia. Adesso portiamo in forno e cuociamo a 190 gradi per circa venti minuti, anche mezz’ora. Ovviamente tutto dipenderà dalla potenza dell’elettrodomestico e dal vostro gusto personale. Una volta pronti date un’altra rimescolata prima di toglierli dalla teglia. Controllate quindi il sale e all’occorrenza aggiungetelo. Un contorno semplice ed economico che vi ruba solo pochi minuti ma è di una bontà davvero unica nel suo genere. Si accompagnano a qualsiasi pietanza e il loro profumo eccezionale non avrà davvero rivali. Deliziosi!

Ultime ricette

More Recipes Like This