La crostata è tra i dolci più semplici ma se la prepari così diventa un capolavoro

Must Try

È tra i dolci più semplici e amati che ci sono in circolazione, ma se la prepari così la crostata diventa un vero capolavoro!

Ci basta sentire il profumo della pasta frolla che cuoce in forno per farci venire l’acquolina in bocca. La crostata è uno di quei classici che abbiamo imparato ad amare fin da bambini e che ci piace davvero in tutte le salse. Forse si tratta anche di una delle prime delizie che abbiamo imparato a realizzare vista la sua semplicità formidabile. Oggi, però, vi faremo proprio innamorare. La crostata è tra i dolci più semplici ma se la prepari così diventa un capolavoro.

crostata dolci
ricetta crostata (credits adobe)

Prima di proseguire vogliamo suggerirvi anche una variante che di sicuro farà felici i vostri bimbi. Se, infatti, non amano i dolci alla frutta, ecco un’alternativa altrettanto semplice e golosa: la crostata al cioccolato bianco. Si prepara davvero in un lampo ed è una vera squisitezza.

Prepara così la crostata e sarà un vero capolavoro: mai così gustosa

Per realizzare la nostra delizia ci servono:

  • un panetto di pasta frolla (qui la nostra ricetta semplicissima);
  • 350 grammi di confettura di visciole);
  • 380 grammi di ricotta;
  • 4 cucchiaini di zucchero;
  • la scorza grattugiata di un limone.

Per prima cosa dobbiamo ovviamente iniziare a preparare la frolla. Usate la nostra ricetta facile e veloce e non potrete sbagliare. Mentre la frolla si assesta in frigo dedichiamoci al ripieno. In un recipiente lavoriamo la ricotta insieme allo zucchero e alla buccia di limone che avremo lavato e asciugato. Ottenuto un composto omogeneo mettiamo anche la crema ad assestare in frigo.

pasta frolla crostata
crostata dolci (credits pixabay)

Riprendiamo il panetto una volta trascorso il tempo necessario e stendiamolo con un matterello, quindi adagiamolo in uno stampo da crostate ben imburrato. Modelliamo anche i bordi e teniamo da parte la frolla avanzata per le strisce.

Riversiamo all’interno la crema di ricotta e livelliamo con una spatola. Ricopriamo poi la ricotta con la confettura. Adesso prepariamo le strisce e posizioniamole sulla crostata. Inforniamo a 180 gradi per circa venti minuti (vi consigliamo di coprirla con la carta stagnola per i primi 10 minuti). Deliziosa, un vero capolavoro.

Ultime ricette

More Recipes Like This