Non la solita zucca arrostita o con la pasta: se fai così diventa un piatto da chef

Non fare la solita zucca arrostita o con la pasta: se la fai così diventa un piatto da veri chef, provare per credere! Vorranno tutti il bis.

L’autunno è la stagione della zucca. Impossibile, infatti, resistere al suo gusto dolce e delicato, perfetto da abbinare a tantissimi altri ingredienti.

Non solita zucca
Non solita zucca. Credits: Adobe

Quest’oggi, però, non andremo a fare la classica zucca arrostita o con la pasta. La ricetta che stiamo per svelarti sarà qualcosa di diverso ed assolutamente irresistibile. Sei curioso di saperne subito di più? Allora bando alle ciance e continua a leggere il nostro articolo. Non te ne pentirai perché il risultato finale sarà un piatto da veri chef.

Non la solita zucca arrostita o con la pasta

Come abbiamo anticipato poco fa, quest’oggi non andremo a cucinare la solita zucca arrostita o fatta con la pasta, ma un piatto sfizioso ed originale, buono come quello di un vero chef. Sei pronto a partire? Per prima cosa, diamo un’occhiata alla lista completa degli ingredienti e poi mettiamoci al lavoro. Se seguirai il procedimento alla lettera farai un vero figurone davanti a tutti i tuoi ospiti e non solo. Provare per credere! Ecco che cosa ti servirà:

  • 800 grammi di zucca;
  • 1 cipolla;
  • 2 patate;
  • 4 carote;
  • 200 millilitri di acqua;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale;
  • noce moscata;
  • pepe (facoltativo);
  • ricotta salata.

Preparazione

Sei curioso di scoprire come andremo a cucinare la zucca quest’oggi? Allora basta perdere altro tempo prezioso e cominciamo! Dimenticati per un attimo della solita ricetta arrostita o della classica pasta e fai come sto per dirti. Il risultato finale sarà un piatto da veri chef! Innanzitutto, pulisci la zucca eliminando la buccia ed i semi ed i filamenti interni e tagliala a tocchetti. Dopodiché, pela le patate e le carote e taglia tutto delle stesse dimensioni della zucca.

Non solita zucca
Non solita zucca. Credits: Adobe

A questo punto, trita la cipolla e mettila a rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva e, dopo qualche istante, aggiungi anche le verdure tagliate a pezzetti. Unisci, quindi, l’acqua ed un pizzico di sale e lascia cuocere con il coperchio per circa tre quarti d’ora. Trascorso il tempo necessario, spegni il fuoco e travasa il tutto in un contenitore dai bordi alti e vai a frullare con un frullatore ad immersione. Impiatta, infine, la tua crema di zucca in una ciotola e decora con una bella grattata di ricotta salata ed un po’ di noce moscata e pepe.

Il consiglio extra: questa crema può essere gustata da sola oppure accompagnata da dei crostini o delle fette di pane tostato. Oppure, può diventare il condimento perfetto per la pasta o, ancora, una salsina deliziosa da servire ad esempio con l’arrosto. Insomma, un’idea sfiziosissima che può essere personalizzata in tantissimi modi diversi. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche le polpettine di zucca. Bontà unica!

Impostazioni privacy