Ti faccio vedere io come usare una semplice pastiglia della lavastoviglie per eliminare le macchie da qui: geniale!

Must Try

Quest’oggi ti faccio vedere io come usare una semplice pastiglia della lavastoviglie per eliminare le macchie anche da qui: geniale!

Che le pastiglie per la lavastoviglie siano dei prodotti estremamente utili nella vita di tutti i giorni l’abbiamo già visto all’interno di alcuni nostri precedenti articoli.

Pastiglia lavastoviglie macchie
Pastiglia lavastoviglie macchie. Credits: Adobe

Oltre infatti ad essere eccezionale per la pulizia delle stoviglie, si possono usare anche in tantissimi contesti diversi, ma per aiutarci sempre nelle faccende domestiche. Quest’oggi, in particolare, andremo a vedere come impiegarle per eliminare le macchie da qui. Non stiamo parlando delle posate o delle pentole, ma di un altro ‘oggetto’ di uso quotidiano. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.

Utilizzi alternativi

Le pastiglie della lavastoviglie non servono soltanto per pulire posate, piatti, pentole e bicchieri, ma possono essere usate anche per risolvere tantissimi altri problemi domestici. Ecco, quindi, svelati alcuni dei principali utilizzi alternativi:

  • pulire le piastrelle: scioglile in acqua calda ed immergi nella soluzione una spugnetta da sfregare poi su piastrelle e pareti del bagno o della cucina;
  • lavare il forno: crea lo stesso mix precedente e poi versalo sulle incrostazioni più ostinate. Lascia agire per qualche minuto e risciacqua. Il risultato è garantito;
  • sgrassare teglie incrostate: mescola acqua calda e una pastiglia della lavastoviglie e versa il mix sulla teglia. Lascia agire tutta la notte e vedrai che risultato;
  • eliminare cattivi odori dallo scarico e liberare le tubature: versa nello scarico un mix composto da acqua calda, pastiglia della lavastoviglie sciolta e aceto e le tubature di casa tua ti ringrazieranno;
  • igienizzare la lavatrice: metti due pastiglie nel cestello del detersivo e fai partire un ciclo completo. In questo modo, eliminerai sporco, cattivi odori e calcare;
  • smacchiare mobili di plastica: pulisci i tuoi mobili da esterno con il solito mix di acqua e pastiglia sciolta e questi torneranno come nuovi.

Come usare una semplice pastiglia della lavastoviglie per eliminare le macchie da qui

Al di là degli utilizzi alternativi sopra elencati, la pastiglia della lavastoviglie si può usare anche per eliminare le macchie da qui. Riesci ad immaginare di che cosa stiamo parlando? In pratica si tratta di un trucchetto a dir poco geniale che ti permetterà di recuperare qualcosa che altrimenti avresti dovuto buttare via. Gli stracci della cucina. Questi, infatti, tendono a macchiarsi facilmente con prodotti difficilissimi da rimuovere.

Pastiglia lavastoviglie macchie
Pastiglia lavastoviglie macchie. Credits: Adobe

Ma per riuscire in questa impresa ti basterà procurarti:

  • acqua calda;
  • pastiglia della lavastoviglie;
  • detersivo liquido per i piatti;
  • ciotola.

Riempi una ciotola con acqua calda e fai scioglierci dentro la pastiglia della lavastoviglie. Dopodiché, aggiungi qualche goccia di detersivo per i piatti, mescola bene ed immergi nel mix i tuoi stracci sporchi. Lascia il tutto in ammollo per circa 30 minuti, risciacqua e stendi gli strofinacci per farli asciugare. Così facendo, torneranno come nuovi!

Ultime ricette

More Recipes Like This