Ciambellone di zia Cettina con un ingrediente segreto: così viene alto e soffice come un letto piume

Must Try

Ciambellone di zia Cettina con un ingrediente segreto: così viene alto e soffice come un letto piume. Provare per credere, troppo buono!

Chi non ha mai preparato la classica ciambella dolce perfetta da gustare a colazione, a merenda oppure a fine pasto?

Ciambellone zia Cettina
Ciambellone zia Cettina. Credits: Adobe

Ogni famiglia conserva la sua personalissima ricetta, ma quest’oggi proveremo a realizzare il ciambellone di zia Cettina con l’aggiunta di un ingrediente segreto. Riesci ad immaginare di che cosa si tratta? Lascia perdere le solite gocce di cioccolato, le carote, lo yogurt o la zucca, quello che useremo è qualcosa di unico ed inaspettato. Se sei curioso di saperne di più, bando alle ciance e continua a leggere il nostro articolo.

Ciambellone di zia Cettina con un ingrediente segreto

Per fare un ciambellone buono come quello di zia Cettina bisogna aggiungere questo ingrediente segreto. Così facendo, il risultato sarà un dolce alto e soffice come un letto di piume! Se, quindi, sei curioso di scoprire la ricetta più nel dettaglio, allacciati il grembiule e mettiti subito al lavoro. Di sicuro non te ne pentirai! Prima, però, diamo un’occhiata alla lista completa della spesa. Ecco di che cosa avrai bisogno:

  • 280 grammi di farina 00;
  • 7 uova;
  • 220 millilitri di acqua;
  • 75 grammi di amido di masi;
  • 120 millilitri di olio extravergine d’oliva;
  • 300 grammi di zucchero;
  • 1 bustina di lievito vanigliato;
  • zucchero a velo.

Preparazione

Come forse avrai capito dalla lista della spesa, l’ingrediente segreto del ciambellone di zia Cettina è la polenta. Con questo tocco il risultato finale sarà un dolce alto e soffice come mai prima d’ora. Provare per credere! Per cominciare, mescola gli albumi con 100 grammi di zucchero. Quando questi saranno perfettamente montati a neve, tieni da parte e mescola in un’altra ciotola i tuorli con l’acqua e l’olio extravergine d’oliva. A questo punto, unisci le farine, il lievito e lo zucchero rimasto e continua a mescolare.

Ciambellone zia Cettina
Ciambellone zia Cettina. Credits: Adobe

Non ti resterà, quindi, che incorporare i due composti ben bene, avendo cura di non smontarli e versare il composto in uno stampo per ciambelle precedentemente unto ed infarinato. Inforna, infine, a 165 gradi in forno caldo e ventilato per circa 50-55 minuti e, trascorso il tempo necessario, fai la prova dello stuzzicadenti e se questo esce leggermente umido nel centro significa che la ciambella di zia Cettina è pronto da gustare. Cospargi il tutto con abbondante zucchero a velo ed il gioco è fatto.

 

Ultime ricette

More Recipes Like This