Le crepes salate di Bruno Barbieri: un ripieno da far girare la testa, imperdibili

Must Try

Avete mai provato le crepes salate di Bruno Barbieri? Un ripieno da far girare la testa: ricetta davvero imperdibile. Un capolavoro di gusto!

Seguito sia in tv che sui social, lo chef Bruno Barbieri è uno dei personaggi del mondo della cucina più amati dal grande pubblico.

Crepes Bruno Barbieri
Crepes Bruno Barbieri. Credits: Instagram

Oltre ad essere protagonista di uno degli show cooking di maggiore successo di tutti i tempi, MasterChef Italia, Barbieri è solito pubblicare quasi quotidianamente video ricette e consigli di cucina sul suo profilo Instagram e sul suo canale Youtube. A tal proposito, avete mai provato le sue crepes salate? Sono un vero spettacolo: il loro ripieno vi farà girare la testa. Imperdibili!

Le crepes salate di Bruno Barbieri

Se finora vi siete persi le crepes salate di Bruno Barbieri è finalmente arrivato il momento di gustarle replicandole direttamente a casa vostra. Come? Non dovrete fare altro che seguire questa ricetta alla lettera ed il gioco è fatto. Il ripieno vi farà girare la testa perché sono davvero buonissime. Provare per credere! Ma ora bando alle ciance e cominciamo! Prima, però, vediamo che cosa vi servirà per realizzarle.

Ingredienti:

  • 3 uova;
  • sale;
  • farina;
  • olio di semi;
  • latte;
  • porri;
  • salsiccia;
  • aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • basilico;
  • formaggio dolce;
  • noce moscata;
  • alloro;
  • burro.

Preparazione

Per prima cosa, sbattete le uova con un pizzico di sale con l’aiuto di una frusta ed aggiungete la farina setacciata ed un cucchiaio di olio di semi. Continuate ad impastare con la frusta ed unite il latte a filo. Non appena avrete ottenuto un composto omogeneo e bello morbido, travasatelo e filtratelo all’interno di un’altra scodella per eliminare eventuali impurità. Lasciate, quindi, riposare in frigorifero per circa un paio d’ore e, nel frattempo, occupatevi del ripieno. Pulite, quindi, i porri e tagliateli a rondelle. Dalle foglie esterne ricavate, invece, dei nastri che vi serviranno poi per chiudere le crepes. Mettete sul fuoco un padellino con un goccio d’acqua e cuocete i fili di porri per pochi secondi.

Prendete, poi, la salsiccia ed eliminate il budello. Mettete a cuocere sulla piastra anche i porri a rondelle e in un’altra padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio con dell’olio extravergine d’oliva. Aggiungete la salsiccia a tocchetti, delle foglie di basilico intere e schiacciate e mescolate ben bene il tutto per non fare attaccare. Quando sarà tutto pronto, andate a fare le crepes. Ungete leggermente con un goccio d’olio una padella piuttosto grande e versateci dentro un paio di mestoli di impasto, muovendo la padella in modo da riempire tutta la superficie e, con l’aiuto di una spatola in silicone, alzate i bordi. Lasciate cuocere da entrambi i lati e ripetete l’operazione fino a terminare gli ingredienti.

Crepes Bruno Barbieri
Crepes Bruno Barbieri. Credits: Screenshot Youtube

A questo punto, preparate una fonduta di formaggio dolce. Tagliate quest’ultimo a cubetti e mettetelo in un tegame dai bordi alti. Aggiungete una grattata di noce moscata, una foglia di alloro ed un pizzico di sale e continuate così fino a che il formaggio non si sarà sciolto perfettamente. Non vi resterà, quindi, che farcire le crepes. Mette la salsiccia al centro, aggiungete del basilico, un po’ di formaggio dolce a cubetti precedentemente tenuto da parte, un filo d’olio extravergine d’oliva e chiudete a fagottino, utilizzando il nastrino di porro fatto all’inizio. Cospargete i bordi con un po’ di burro e mettete le crepes a gratinare in forno per qualche istante.

Impiattate, infine, adagiando sul piatto qualche porro grigliato, metteteci sopra il vostro fagottino e cospargete il tutto con la fonduta di formaggio. Un goccio d’olio extravergine d’oliva a crudo per completare l’opera ed il gioco è fatto! Il risultato finale sarà da perderci la testa. Provare per credere! Provate anche la torta salata d’autunno di Bruno Barbieri: uno spettacolo.

Ultime ricette

More Recipes Like This