La ciambella bicolore è il dolce più desiderato del momento e farla è semplicissimo

Must Try

Golosissima e irresistibile, la ciambella bicolore è il dolce più desiderato del momento: prepararla è semplicissimo

Ci sono delizie che ci basta vedere esposte per farci venire l’acquolina in bocca. Ognuno ha i suoi gusti e su questo siamo tutti d’accordo, ma alcune meraviglie riescono a fare breccia nel cuore di tutti. Come quella che vogliamo proporvi oggi. La ciambella bicolore è il dolce più desiderato del momento e farla è semplicissimo!

ciambella bicolore
ricetta ciambella bicolore (Credits pixabay)

Se andate matti per i dolci bigusto allora prima di proseguire con questa delizia ne abbiamo un’altra da farvi provare. Di che si tratta? Di una torta senza cottura che sicuramente non avete ancora assaggiato ma che vi farà innamorare già a sentirne il profumo. Una meraviglia bigusto che farà perdere la testa a tutta la famiglia e vi ruberà davvero pochissimo tempo.

Ora mettiamoci all’opera per preparare la nostra ciambella: soffice e golosissima, davvero irresistibile.

Ciambella bicolore: il dolce che sta spopolando, ne vanno tutti matti

Quali ingredienti useremo:

  • 300 grammi di farina;
  • 180 grammi di zucchero;
  • 150 ml di latte;
  • 100 ml di olio di semi;
  • 50 grammi di cacao amaro;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 2 uova;
  • 20 grammi di amido di mais.

Per prima cosa andremo a lavorare le uova insieme allo zucchero fino ad ottenere una bella crema spumosa. A questo punto uniremo il latte e l’olio di semi, inglobandoli per bene poco alla volta. Proseguiremo con l’aggiunta della farina, dell’amido e del lievito setacciati. Assicuratevi di non lasciare grumi. Quando il vostro composto sarà liscio e omogeneo dividetelo in due recipienti.

cacao ciambella
ciambella bicolore (Credits pixabay)

Ad uno dei due andate ad unire anche il cacao e lavorate fino a quando non sarà del tutto amalgamato al resto della crema. Se necessario potete aggiungere un altro goccio di latte nel caso il composto risultasse troppo denso.

Preparate uno stampo per ciambelle e imburratelo con cura, poi infarinatelo. In alternativa potete foderarlo con la carta da forno. Procedete ora a riversare all’interno i due composti, quello bianco e quello al cacao, alternandoli. Una volte terminati potete usare uno stuzzicadenti per “mescolarli” in superficie e ottenere una sorta di disegno.

Intanto avrete preriscaldato il forno a 180 gradi. Vi consigliamo di usare la modalità statica. Infornate la ciambella e lasciate cuocere per circa quaranta minuti, la prova stecchino vi aiuterà a capire se il dolce è pronto o necessita di qualche altro minuto. Spegnete il forno e aprite lo sportello, lasciate intiepidire e tirate fuori la ciambella. Coprite con un canovaccio e aspettate che sia del tutto fredda. Potete spolverare con dello zucchero a velo, se volete. Basterà ora estrarre dallo stampo e tagliare a fette: si scioglie in bocca ed è una doppia esplosione di bontà, fenomenale!

Ultime ricette

More Recipes Like This