Versa questa miscela nel frullatore e tornerà come nuovo: il trucco per pulirlo alla perfezione

Must Try

Lo usiamo per ridurre in crema o sminuzzare i nostri cibi: versa questa miscela nel frullatore per pulirlo alla perfezione

Tra i vari elettrodomestici che abbiamo in cucina e che ci danno una mano, il frullatore è di sicuro immancabile. Ci serve per ridurre in crema, sminuzzare o comunque sbriciolare cibi di ogni genere. Una volta usato, però, igienizzarlo a fondo può diventare complicato. Versa questa miscela nel frullatore e tornerà come nuovo: il trucco per pulirlo alla perfezione.

pulirlo frullatore
pulire frullatore miscela (credits adobe)

Già in passato vi abbiamo spiegato come ripulire e igienizzare i vostri elettrodomestici senza bisogno di detergenti e detersivi da supermercato. Un esempio? Vi abbiamo consigliato una soluzione unica per frigorifero e forno che è davvero efficace ed economica.

Il frullatore, a causa delle lame e della forma, può causarci qualche problema al momento di lavarlo. Questo perché lo sporco incrostato nei punti difficili da raggiungere è davvero complicato da eliminare. Abbiamo, però, un trucco che fa al caso vostro.

Frullatore: puoi pulirlo a fondo usando questa miscela, tornerà come nuovo

Non si tratta di un procedimento complicato, anzi. La cosa bella è che ci serviremo di tutti ingredienti e prodotti naturali quindi non avremo bisogno di acquistare niente al supermercato.

Vi consigliamo di iniziare subito riempendo un tegame con due bicchieri di acqua che porterete a bollire sul fuoco. Una volta a bollore potremo procedere a realizzare il nostro detergente fai da te.

acqua bolle frullatore
pulire frullatore (credits pixabay)

Dopo aver smontato il frullatore e aver eliminato il primo strato di sporco con un classico lavaggio asciughiamolo e rimontiamolo. Andiamo quindi ad unire all’acqua ormai bollente due cucchiai di aceto e uno di bicarbonato. Accorpiamo anche il succo di mezzo limone. Inoltre vi consigliamo di aggiungere una manciata di riso (crudo ovviamente) e di riversare il tutto nell’apposito bicchiere con le lame.

A questo punto andiamo ad azionare il frullatore. L’acqua bollente, il limone e l’aceto andranno a sgrassare e igienizzare a fondo. Il bicarbonato e il riso trascineranno via le incrostazioni sia dalle lame che dalle pareti, laddove non riusciamo ad arrivare noi con la classica spugnetta. Lavoriamo questa miscela per qualche minuto, fino a quando non saremo soddisfatti del risultato.

Lasciamo quindi in ammollo altri cinque minuti, poi svuotiamo. Non rimane che smontare di nuovo il frullatore e procedere ad un risciacquo con un goccio di sapone per piatti e acqua pulita. Riasciughiamo con cura facendo attenzione a non ferirci con le lame et voilà! Come nuovo, igienizzato e profumato, senza tracce di unto, sporco o incrostazioni. Un trucchetto che ci tornerà utilissimo per evitare la solita faticaccia: provate, ne vale davvero la pena, è super efficace!

Consiglio extra: fate sempre molta attenzione a chiudere il coperchio prima di mettere in funzione il frullatore.

Ultime ricette

More Recipes Like This