Palline di prosciutto cotto con un ripieno di formaggio: squisite, conquisteranno tutti!

Must Try

Come si preparano le palline di prosciutto cotto e formaggio: squisite, conquisteranno tutti, sono proprio sfiziosissime!

Ideali da proporre come stuzzicheria da antipasto ma anche come semplice contorno. Sono facili da realizzare oltre che gustosissime e scommettiamo che non vedete l’ora di assaggiarle! Palline di prosciutto cotto con un ripieno di formaggio: squisite, conquisteranno tutti!

palline prosciutto formaggio
palline sfiziose prosciutto (credits adobe)

Siamo sempre alla ricerca di idee sfiziose e semplici da portare a tavola come antipasto o stuzzicheria. Questo perché non vogliamo annoiare i nostri ospiti con le solite ricette di bruschette e tartine. E, infatti, non molto tempo fa vi abbiamo consigliato queste crostatine salate ripiene davvero saporite: irresistibili e facili da realizzare, che meraviglia!

Oggi vi proponiamo qualcosa di ancora più semplice ed economico: andranno tutti pazzi per queste palline! Scommettiamo che assaggiata la prima non riuscirete a smettere di mangiarle, sono sublimi, fidatevi di noi!

Palline di prosciutto e formaggio: che stuzzicheria unica e squisita

Gli ingredienti per la ricetta:

  • prosciutto cotto a fettine;
  • mozzarella a pezzetti;
  • 1 uovo;
  • 120 grammi di farina;
  • 180 ml di acqua;
  • sale e pepe quanto basta;
  • pangrattato quanto basta;
  • 3 grammi di lievito istantaneo per ricette salate.

Iniziamo stendendo ogni fettina di prosciutto su di un ripiano e al centro posizionando un pezzetto o due di mozzarella. Avvolgiamo a formare un rotolino, una sorta di fagottino e assicuriamoci che la chiusura sia ben ferma.

In un recipiente versa l’uovo e un pizzico di sale e pepe. Unisci la farina e il lievito poco alla volta alternandoli con l’acqua e lavora con una frusta a mano fino ad ottenere una pastella. Quando sarà liscia e senza grumi mettiamola ad assestare in frigo per una decina di minuti.

Intanto in un tegame scaldiamo l’olio per friggere. Quando l’olio sarà bollente andiamo ad immergere le nostre palline di prosciutto nella pastella, inzuppandole per bene e sgocciolando via l’eccesso. Rotoliamole poi nel pangrattato, possiamo ripetere i passaggi anche un paio di volte per sicurezza.

olio friggere palline
palline prosciutto fritte (credits pixabay)

Immergiamo le palline nell’olio e lasciamo cuocere per qualche minuto. Basterà davvero pochissimo affinché diventino dorate e gonfie. Sgoccioliamole su della carta assorbente e insaporiamole con sale e pepe, ma anche con le nostre spezie preferite. Favolose!

Consiglio extra: possiamo anche aggiungere un ingrediente, il pancarré. In che modo? Basta assottigliare le fette con un mattarello dopo aver eliminato i bordi. Andremo quindi ad avvolgere le palline di prosciutto e formaggio al suo interno. Poi ripeteremo i passaggi che già conosciamo: pastella e pangrattato. In questo modo saranno anche più sfiziose e saporite, filanti e gustosissime! Ovviamente, potete sostituire il prosciutto cotto con gli affettati che preferite, così come la mozzarella con un altro formaggio di vostro gusto. Che ricetta favolosa, non trovate?

Ultime ricette

More Recipes Like This