Mamma ricoverata per malnutrizione: mangia una volta al giorno per garantire cibo ai figli

Must Try

Mamma ricoverata per malnutrizione: mangia una volta al giorno per garantire cibo ai figli. La notizia che ha fatto il giro del web.

Negli scorsi giorni ha letteralmente fatto il giro del web una notizia che ha lasciato tutti senza parole. Quella di una mamma ricoverata per malnutrizione poiché ormai da tempo ha iniziato a privarsi del cibo per garantire il sostentamento ai propri figli.

Ricoverata per malnutrizione
Ricoverata per malnutrizione. Credits: Pixabay

È la storia di Kelly Thomson, una quarantatreenne inglese che si è trovata in una situazione di grave difficoltà economica a causa dell’inflazione che sta sconvolgendo l’Europa intera negli ultimi mesi. Ecco come è andata.

Mangia una volta al giorno per garantire cibo ai figli

Kelly Thomson è una mamma inglese di 43 anni che è stata ricoverata per malnutrizione per ben due volte. Da mesi, infatti, la donna vive con un solo pasto al giorno per riuscire a garantire il sostentamento ai propri figli poiché si trova in una situazione di grave difficoltà economica. La Thomson mantiene, di fatto, la sua famiglia composta da se stessa e dai suoi due figli con appena 40 sterline al giorno (circa 45 euro). Già prima dell’inflazione la donna si trovava in difficoltà, tanto da ricevere un sussidio con cui riusciva appena a coprire l’affitto e qualche altra spesa. Tolti questi costi alla famiglia restano soltanto 160 sterline al mese per fare la spesa. Questa situazione l’ha, quindi, portata a perdere due chili e ad essere successivamente ricoverata in ospedale per malnutrizione. 

Mamma ricoverata per malnutrizione

Una volta ricoverata in ospedale, Kelly Thomson ha avuto bisogno di fare delle trasfusioni di sangue per poter reintegrare i livelli di ferro nel sangue poiché non riesce a comprare cibo fresco e a mangiare per più di una volta la giorno pur di non privare i figli del cibo necessario per la loro crescita. “Il costo della vita è pazzesco ora e non so cosa farò. Non abbiamo niente” ha dichiarato la donna al The Independent.

Ricoverata per malnutrizione
Ricoverata per malnutrizione. Credits: Canva

“Sento onestamente che dovrò ricorrere all’accattonaggio. Ho pensato al furto, ma non posso sopportare il pensiero di cosa succederebbe ai miei figli se venissi arrestata”. Ha aggiunto. “Piango ogni giorno perché la situazione sta peggiorando e mi sento intrappolata […] Abbiamo bisogno di qualcuno che intervenga e aiuti le persone che hanno bisogno” ha infine concluso la Thomson. Questo, però, non è certo l’unico caso al mondo. L’inflazione infatti sta mettendo a dura prova tantissime famiglie europee e non solo che sempre più spesso riescono a fatica ad arrivare a fine mese. Se hai trovato interessante questo articolo non perderti quest’altra lettura.

Ultime ricette

More Recipes Like This