Non esiste al mondo un dolce più semplice: ti servono 3 ingredienti e hai finito, prelibatissimo

Must Try

Non troverai al mondo un dolce più semplice e goloso di questo: ti servono 3 ingredienti e hai finito, davvero prelibatissimo!

Una delizia senza rivali, con un ripieno che è proprio la fine del mondo. Molti penseranno che si tratti di una ricetta super complicata, invece è proprio una passeggiata! Un capolavoro di bontà che ruberà il cuore di tutta la famiglia e che sparirà appena uscito dal forno. Non esiste al mondo un dolce più semplice: ti servono 3 ingredienti e hai finito, prelibatissimo.

dolce 3 ingredienti
dolce semplice veloce (Credits adobe)

Il dolce non può mancare quando abbiamo ospiti, su questo siamo tutti d’accordo. E perché accontentarsi sempre dei soliti pan di Spagna o delle classiche crostate? Certo, ce ne sono di spettacolari, come quella alla zucca che vi abbiamo consigliato un paio di settimane fa, ma che ne dite di cambiare genere?

Avrai bisogno di soli 3 ingredienti per dar vita ad un capolavoro: dolce prelibatissimo

Scopriamo i nostri tre ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia;
  • 2 barrette di cioccolato nel gusto che preferiamo;
  • burro fuso quanto basta;
  • zucchero (facoltativo).

Per prima cosa stendiamo il rotolo di sfoglia in una teglia foderata con la carta da forno. Al centro del vostro rettangolo posizionate le due tavolette di cioccolata, una attaccata all’altra, in fila. Lasciate lo stesso spazio ai lati, le tavolette saranno proprio al centro. Un po’ di spazio dovrà rimanere anche sopra e sotto.

cioccolato dolce
dolce cioccolato ingredienti (credits pixabay)

Con un coltello incidiamo i lati nudi della sfoglia fino a raggiungere le tavolette. Fate tanti tagli che dovranno distare tra loro circa un centimetro. Lo stesso farete sull’altro lato. Andate ora a ripiegare le strisce ottenute sulle tavolette, incrociandole, così da coprirle del tutto. Il cioccolato non dovrà essere visibile o rischierà di bruciarsi in forno. Finito con le strisce ripiegate la poca pasta sfoglia rimasta in cima e in fondo a chiudere il tutto.

Andiamo quindi a sciogliere il burro a bagnomaria e usiamolo per spennellare la superficie della nostra treccia. Spolveriamo, se di nostro gusto, con del comune zucchero bianco. A questo punto portiamo il dolce in forno a 180 gradi. Un quarto d’ora, massimo venti minuti, dovrebbero essere sufficienti per la cottura.

Lasciamo assestare la treccia per qualche istante prima di tagliarla o rischieremo che si rompa. Non resta che tagliare a fette e gustare: che prelibatezza, davvero un sogno!

Consiglio extra: possiamo scegliere di usare il cioccolato che preferiamo. Bianco, al latte o anche mischiarli. Possiamo anche preferire il tuorlo d’uovo per spennellare il dolce, così come usare lo zucchero di canna invece del classico. Possiamo usare della granella di nocciole, ma anche dello zucchero a velo per decorare, come preferiamo. Non ha rivali, è una vera esplosione di bontà da perdere la testa.

Ultime ricette

More Recipes Like This