Cenone di capodanno al ristorante: cosa ordinare per mettere in salvo la linea

Must Try

Cenone di capodanno al ristorante: ecco che cosa puoi ordinare per mettere in salvo la linea. Trucchi e consigli da non perdere!

Se anche tu la notte di Capodanno non resterai a casa, ma andrai al ristorante e non vuoi esagerare con le abbuffate sei capitato nel posto giusto.

cenone capodanno ristorante piatti
Cosa mangiare a Capodanno al ristorante – Ricette.eu

Sì, perché quest’oggi andremo a darti qualche utile consiglio su che cosa ordinare per mettere in salvo la linea. Di solito, in queste occasioni è previsto un menu fisso, ma se hai la possibilità di scegliere i piatti alla carta potrai ordinare queste portate senza sensi di colpa. Guarda un po’ qua.

Cenone di capodanno al ristorante

Come abbiamo detto poco fa, moltissimi italiani anche quest’anno trascorreranno il 31 dicembre al ristorante, gustando tanti deliziosi manicaretti. Di norma, per l’occasione, viene servito un menu fisso a più portate, ma se hai la possibilità di ordinare i piatti alla carta potrai salvaguardare la tua linea ordinando queste pietanze. Sei curioso di saperne subito di più? Allora continua a leggere il nostro articolo e di sicuro non te ne pentirai.

Cosa ordinare per mettere in salvo la linea

I trucchi e i consigli che stiamo per darti oggi non valgono soltanto se a Capodanno andrai al ristorante, ma potrai seguirli anche nel caso in cui tu decida di organizzare a casa il cenone, ma allo stesso tempo non vuoi esagerare con le abbuffate. Dopo la Vigilia, Natale e Santo Stefano, infatti, moltissime persone stanno già cercando di rimettersi in riga con l’alimentazione per smaltire i chili di troppo. Ad ogni modo, se non vuoi esagerare con i grassi e contemporaneamente non vuoi neppure fare troppe rinunce per la cena di Capodanno al ristorante o a casa potrai ordinare questi piatti:

menu capodanno ristorante
Piatti da ordinare al ristorante – Ricette.eu
  • antipasto: un’ottima idea è ordinare una zuppa o un’insalata, in modo da saziarsi subito senza esagerare;
  • primo: si può scegliere un piatto a base di pesce o, meglio ancora, uno semplice senza troppi grassi. Andrà bene anche una pasta con le vongole o un sugo di verdure o comunque un condimenti non troppo elaborato;
  • secondo: che sia di carne o di pesce poco importa. Prediligi, però, la cottura la forno ed evita il fritto. Prova ad esempio con un filetto, della carne ai ferri o un branzino o un’orata alla griglia o al forno;
  • contorno: opta per delle verdure grigliate. Evita il fritto e le patate;
  • dolce: sarebbe meglio evitarlo, ma se proprio non puoi rinunciarvi mangia un pezzettino di pandoro o di panettone senza creme aggiuntive o, meglio ancora, prendi un sorbetto.

I consigli extra: limita al minimo anche il consumo di alcolici e cerca di evitare gli eccessi e le porzioni troppo grandi. Ad ogni modo, siccome si tratta pur sempre di un giorno di festa, concediti qualche lusso in più ed il giorno seguente cerca di mantenerti un po’ più leggero. In questo modo, non avrai problemi a salvaguardare la linea.

Ultime ricette

More Recipes Like This