Non hai mai pensato di usare così le patate: la tua cena sarà un’opera d’arte

Must Try

Un ingrediente economico e irresistibile: non hai mai pensato di usare così le patate, la cena sarà un’opera d’arte

Se c’è un ingrediente che non delude mai si tratta sicuramente delle patate. Economiche e versatili, sono amatissime anche dai bambini e cucinarle è sempre un piacere. Scommettiamo, però, che molti non conoscono questa ricetta. Non hai mai pensato di usare così le patate: la tua cena sarà un’opera d’arte.

patate ricetta cena
patate idea sfiziosa ricette.eu

Già qualche tempo fa vi avevamo lasciato a bocca aperta con una ricetta semplicissima, economica ma irresistibile. Di che si tratta? Della parmigiana di patate, un vero capolavoro di bontà perfetto tanto come secondo che contorno.

Di sicuro anche la pietanza che andremo a realizzare oggi non vi deluderà, anzi, ha tutti i pregi per diventare una delle vostre preferite. Siete pronti a mettervi all’opera? Andiamo a vedere allora cosa ci serve e come bisogna procedere.

Usa così le patate: la tua cena sarà una bomba di gusto, che capolavoro

Ciò di cui abbiamo bisogno:

  • un chilo di patate;
  • parmigiano grattugiato quanto basta;
  • sale, pepe e prezzemolo quanto basta;
  • 250 grammi di ricotta;
  • 100 grammi di prosciutto a fette (o un altro affettato a vostro gusto);
  • 100 grammi di scamorza affumicata;
  • olio d’oliva quanto basta;
  • burro quanto basta;
  • pangrattato quanto basta.

Per cominciare andiamo a lavare e sbucciare le patate. Sbollentiamole in acqua salata fino ad intenerirle per bene: quando riuscirete ad infilzarle con la forchetta senza fatica potrete scolarle. Procediamo quindi a schiacciarle e ridurle in crema, potete anche frullarle se preferite.

ricotta patate ricetta
ricotta ricetta cena patate ricette.eu

Riversiamo la crema ottenuta in una ciotola e condiamo con un goccio di olio d’oliva, sale, pepe e prezzemolo. Amalgamiamo per bene e spolveriamo un po’ di pangrattato. Quando basta affinché il nostro composto sia appiccicoso ma maneggevole. Prendiamo quindi un ruoto da crostata di piccole dimensioni e foderiamolo con la carta da forno o imburriamolo e poi infariniamo col pangrattato.

Riversiamo il composto di patate, modellandolo sul fondo e lungo i bordi, proprio come di solito facciamo con la pasta frolla. Distribuiamo sul fondo qualche ciuffo di burro e portiamo in forno a 180 gradi. Lasciamo cuocere i primi venti minuti, fino a quando il composto non inizia a dorare.

Intanto, in una ciotola, stemperiamo la ricotta sgocciolata per renderla cremosa. Insaporiamo con sale e pepe a nostro gusto. Andiamo a riversarne metà nello stampo ricoprendo la base di patate. Stendiamo quindi il prosciutto a fettine e distribuiamo la scamorza a pezzi. Ricopriamo con la ricotta rimasta. Spolveriamo la superficie con un po’ di pangrattato. Riportiamo in forno per altri dieci minuti, il tempo che le patate finiscano di cuocere e la scamorza diventi filante. Lasciamo intiepidire prima di tagliare a fette e servire: che capolavoro, una crostata rustica da perdere la testa!

Ultime ricette

More Recipes Like This