Aggiungi questo all’acqua e guarda che magia: addio ferro da stiro!

Must Try

Tra le varie incombenze quotidiane c’è anche stirare: se aggiungi questo all’acqua vedrai che magia, addio ferro da stiro!

Tra le tante cose da fare che ci sono ogni giorno in casa, stirare è sicuramente tra le più noiose. Per non parlare dell’aumento delle utenze che ci ha portato a cercare di consumare il meno possibile. Oggi vogliamo svelarti un metodo furbissimo per risparmiare tempo e fatica. Aggiungi questo all’acqua e guarda che magia: addio ferro da stiro!

ferro da stiro acqua magia
Magia ti fa dire addio al ferro da stiro (Ricette.eu)

In passato abbiamo parlato spesso di come semplificare il lavoro quando si tratta di stirare i nostri abiti, le lenzuola, le tende. Vi abbiamo perfino spiegato come rimediare quando il ferro da stiro macchia i nostri tessuti: non dobbiamo per forza buttarli via, possiamo salvarli, basta provare questo trucco infallibile.

Spesso, però, non abbiamo proprio tempo da dedicare a questa incombenza e quindi abbiamo deciso di proporvi un rimedio vecchio stile. Ci avevi mai pensato?

Addio ferro da stiro: aggiungi questo all’acqua e guarda che magia

Un metodo semplicissimo ed economico che vi tornerà utile soprattutto per quanto riguarda le lenzuola, le federe, che in effetti non possiamo portare sul letto tutte stropicciate. Vi ruberà un paio di minuti ma il risultato sarà incredibile.

La prima cosa che dobbiamo fare è lavare le nostre lenzuola nel modo classico, che sia a mano in lavatrice. Procediamo quindi a lasciarle asciugare, fuori o in asciugatrice. A questo punto, ovviamente, saranno piene di grinze, non certo lisce e perfette come piacciono a noi.

stirare lenzuola acqua
trucco acqua stirare ricette.eu

Non temete, voi usatele ugualmente per rifare il letto. Ovviamente non copritele ancora con il piumone o la coperta che usate solitamente. Ecco che entra in gioco il nostro trucchetto. Andate a riversare in un vaporizzatore della semplice acqua, possibilmente distillata. Aggiungete due cucchiai di ammorbidente e un cucchiaino raso di amido di mais. Amalgamate il tutto scuotendo il vaporizzatore e usate la soluzione per inumidire le lenzuola.

Tenetevi ad una certa distanza e non inzuppate la stoffa, basta inumidirla leggermente. Ora dovremo aspettare che le lenzuola si asciughino da sole, senza ancora coprirle. Questo metodo va usato almeno un paio d’ore prima di coricarci così da dare il tempo al composto di asciugarsi. State a guardare, vedrete che magia! Le pieghe delle lenzuola spariranno in men che non si dica e queste appariranno perfettamente morbide, profumate e stirare. Ma senza ferro! Geniale, no? Risparmieremo un bel po’ di fatica!

Consiglio extra: basta davvero pochissimo composto, concentriamoci col vaporizzatore sui punti più ostici e assicuriamoci di tendere bene le lenzuola sul letto. Resterete a bocca aperta, si tratta di un metodo che le nostre nonne conoscono bene, ci avevate mai pensato? Vi semplifica la vita!

Ultime ricette

More Recipes Like This