Per farcire dolci, frittelle e torte questa crema è speciale: perfetta anche a Carnevale

In questo periodo si preparano frittelle, graffe e dolci di ogni tipo: questa crema è l’ideale per farcire ogni delizia, anche a Carnevale

I dolci ci fanno compagnia tutto l’anno, perché è sempre il momento giusto per gustare qualcosa di saporito e gustoso. In particolare, con l’avvicinarsi di Carnevale, non mancheranno frittelle, graffe e delizie di ogni genere a farci venire l’acquolina in bocca. Questa crema profumata è speciale ed è perfetta per farcire ogni dolce!

ricetta crema farcire
La crema golosa per farcire dolci, frittelle e delizie varie (ricette.eu)

Ovviamente ognuno ha i suoi gusti preferiti, gli aromi a cui non vuole rinunciare, l’ingrediente di cui proprio non può fare a meno. Siamo sicuro, però, che questa crema deliziosa farà breccia nel cuore di tutti e nessuno riuscirà a resistere alla sua delicata bontà!

Per farcire dolci, frittelle e delizie di ogni tipo anche a Carnevale, scegli questa crema favolosa

Prima di proseguire con la semplicissima ricetta di cui vi stiamo parlando abbiamo per voi un altro consiglio prezioso. Essendo in tema di Carnevale e avendo accennato alle frittelle vogliamo proporvene una versione lampo da realizzare in soli 5 minuti: da leccarsi i baffi!

Ovviamente potrete riempirle con questa meraviglia che ci apprestiamo a preparare:

  • 380 ml di latte;
  • 80 ml di succo di arancia;
  • la scorza di mezza arancia;
  • 2 tuorli;
  • 120 grammi di zucchero;
  • 20 grammi di amido di mais.

Per prima cosa laviamo l’arancia e asciughiamola. Grattugiamo metà della buccia e poi spremiamo il succo avendo cura di usare un passino per eliminare residui di polpa. In una ciotola andiamo ad unire i tuorli delle uova insieme allo zucchero e lavoriamo con un frullino o una frusta mano fino a rendere il composto spumoso. Aggiungiamo l’amido setacciato e inglobiamo per bene.

arancia crema golosa
Una crema golosa e profumata al gusto di arancia (ricette.eu)

Andiamo adesso ad unire, poco alla volta, il succo di arancia e la buccia, amalgamando il tutto sempre servendoci del frullino. Per ultimo uniremo il latte, a temperatura, assorbendolo a filo. Prendiamo il nostro tegame e spostiamoci sul fornello. Accendiamo la fiamma molto bassa e iniziamo a mescolare lentamente.

Da questo momento dovremo continuare a girare nello stesso senso usando un mestolo di legno fino a quando la crema non inizierà ad addensare. Non aumentate mai la fiamma né il ritmo o rischierete di rovinarla. Quando la consistenza sarà come la desideriamo possiamo spegnere la fiamma e lasciar raffreddare. Anche in questo caso continueremo a rimescolare ogni tanto. Una volta fredda potremo usarla come preferiamo, non ha proprio rivali!