Pastiera napoletana senza glutine: sostituite il grano così, sarà comunque buonissima!

Must Try

Pastiera napoletana senza glutine: sostituite il grano così, sarà comunque buonissima, ecco tutti i dettagli da conoscere. 

La pastiera napoletana è un dolce che davvero non può mancare a tavola nel periodo di Pasqua. Si tratta, infatti, di un vero e proprio elemento della tradizione partenopea, ormai diffuso in tutta Italia e amato da chiunque, grandi e piccoli. Gli ingredienti ‘base’ della pastiera sono senza dubbio farina, uova, ricotta, grano, spezie, acqua di fiori d’arancio e zucchero. Ma come si fa, allora, se c’è in famiglia qualcuno che non può assumere glutine? Come regolarsi per chi ha questa intolleranza? Il grano, infatti, è il peggior nemico di celiaci e persone che non digeriscono il glutine. Come fare, allora, in questi casi? Beh, una soluzione c’è, perché basta sostituire il grano con un altro ingrediente. Il risultato, magari, non sarà proprio quello tradizionale, ma vi assicuriamo che il gusto sarà altrettanto buono! Ecco come preparare un’ottima pastiera senza glutine!

Pastiera napoletana senza glutine: basta sostiuire il grano con questo ingrediente, sarà buonissima!

La pastiera napoletana viene anche definita ‘di grano’, proprio perché quest’ultimo è uno dei suoi ingredienti principali. Ma come si può sostituire nel caso in cui qualcuno sia intollerante al glutine? Beh, la soluzione è più semplice di quella che immaginate. Basterà, infatti, usare il riso al posto del grano. Ci avevate mai pensato?

Pastiera senza glutine riso
Pastiera napoletana senza glutine: sostituite il grano con il riso e sarà super!

La pastiera senza glutine si può, dunque, tranquillamente ottenere sostituendo la farina 00 con quella senza glutine e sostituendo inoltre il grano con il riso. Il procedimento della preparazione rimane quello classico (ve lo abbiamo spiegato QUI), ma al momento di cuocere il grano, dovrete fare in questo modo: preparate in un pentolino circa 500 ml tra latte e acqua, uniteci qualche pezzo di buccia d’arancia e portate il tutto a bollore, mettendoci anche 120 g di zucchero. A questo punto versateci circa 100 g di riso e fatelo cuocere per 20-25 minuti, finché non avrà assorbito tutti i liquidi. Verso la fine ci mettete anche i 20 g di burro, facendo cuocere gli ultimi 5 minuti. Questo composto sarà molto simile alla crema di grano e potrete utlizzarlo allo stesso modo, continuando il procedimento come nella ricetta tradizionale. Il risultato sarà altrettanto gustoso, ve lo assicuriamo!

Ultime ricette

More Recipes Like This