Esiste un semplicissimo trucco per pulire le cozze velocemente: bastano pochi minuti

Must Try

Esiste un semplicissimo trucco per pulire le cozze velocemente: ecco in cosa consiste, bastano pochi minuti e saranno perfette. 

Le cozze sono tra i molluschi più amati e diffusi sulle nostre tavole. Molti le amano con gli spaghetti, magari accompagnate da altri frutti di mare in un sugo super gustoso, ma c’è anche chi le preferisce assolute, magari in una bella impepata o in una ricca zuppa, come quella che si prepara per tradizione nel napoletano la sera del Giovedì Santo. Insomma, sia che le mangiate con le pasta, sia che le preferiate senza altri ingredienti ad accompagnarle, le cozze sono davvero gustosissime! Fate sempre attenzione, però, a trattarle nel modo giusto, sia nella conservazione che nella pulizia prima di mangiarle, altrimenti possono essere anche piuttosto dannose. Ecco, allora, un trucco per pulirle in modo efficace in pochissimi minuti.

Esiste un trucco semplicissimo per pulire le cozze in pochi minuti: ecco come fare nel dettaglio

Pulire le cozze è un’operazione importante da fare prima di mangiare questo gustoso mollusco, ma è anche un lavoro ‘sporco’, che spesso ci si scoccia di fare. Le cozze, infatti, vanno prima scqiacquate sotto l’acqua corrente, avendo cura di eliminare tutte quelle rotte o già aperte, e poi vanno pulite con un coltellino una ad una per eliminare impurità e incrostazioni, oltre ai classici cirripedi, ovvero le formazioni bianche che di solito si trovano sul guscio. Infine, va eliminato anche il bisso, ovvero la ‘linguetta’ che spunta dal guscio, prima di risciacquarle nuovamente ed eliminare con una retina eventuali altre impurità.

Pulire cozze trucco
Il trucco per pulire le cozze in pochissimi minuti: è semplicissimo (Fonte foto: Pixabay)

Insomma, il lavoro può risultare a volte lungo e noioso. Come si fa, allora, per renderlo più veloce e semplice? Un ‘trucco’ c’è ed è davvero super efficace! Per pulire le cozze in pochissimi minuti e con il minimo sforzo, non dovete fare altro che sciacquarle, eliminando sempre quelle rotte o aperte, e poi metterle in un sacchetto di plastica per alimenti con del sale grosso. Richiudete il sacchetto e mettetelo a sua volta in un altro sacchetto. Sfregate con le mani le cozze all’interno dei sacchetti per qualche minuto e vedrete che verranno eliminate tutte le incrostazioni. Dopodiché sciacquate nuovamente le cozze sotto l’acqua corrente ed eliminate il bisso. In questo modo non vi sporcherete le mani, ma soprattutto riuscirete a pulirle tutte insieme in poco tempo. Da provare assolutamente!

Ultime ricette

More Recipes Like This