Pizza senza lievito: il segreto semplicissimo che vi farà risparmiare tempo ai fornelli

Must Try

Pizza senza lievito: con questo segreto semplicissimo potrete gustare una ricetta deliziosa senza trascorrere troppo tempo ai fornelli.

La pizza è senza dubbio una delle ricette più gettonate del week end. Un piatto unico gustosissimo che piace a grandi e piccini. Se, però, non avete troppo tempo da trascorrere ai fornelli o non potete attendere ore e ore per la lievitazione, questo segreto semplicissimo che stiamo per svelarvi farà sicuramente al caso vostro! Vediamo subito di cosa si tratta.

Pizza senza lievito

pizza senza lievito
Pizza senza lievito: il trucco semplicissimo

Preparare un’ottima pizza senza l’utilizzo del lievito è tanto semplice quanto veloce. Vi servirà soltanto del bicarbonato di sodio. Questo ingrediente funziona, infatti, come agente lievitante e risulta particolarmente indicato per chi soffre di allergie o intolleranze. Per preparare in questo modo l’impasto vi basteranno pochissimi minuti e, soprattutto, non dovrete attendere tempi biblici per la lievitazione. Aspettate giusto qualche istante perché la pasta riposi e poi passate direttamente a stendere il tutto in teglia. Il risultato sarà comunque una pizza soffice, gustosa e altamente digeribile.

LEGGI ANCHE: L’errore che ‘uccide’ il nostro impasto per la pizza fatta in casa: non fatelo più

Preparazione

pizza senza lievito
Come preparare l’impasto

Realizzare una teglia di pizza senza l’utilizzo del lievito è davvero semplicissimo. Per preparare l’impasto avrete bisogno soltanto di pochi ingredienti facilmente reperibili:

  • 500 g di farina;
  • 250 ml di acqua;
  • 5 g di bicarbonato di sodio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale q.b.

Versate la farina in una ciotola e mescolatela con il bicarbonato di sodio, l’acqua, un pizzico di sale e un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva. Successivamente, amalgamate bene tutti gli ingredienti all’interno del recipiente. Non appena avrete ottenuto un composto omogeneo, trasferitevi su un tagliere precedentemente infarinato e cominciate a lavorare l’impasto con le mani per circa un quarto d’ora, in modo tale da fargli incamerare più aria possibile. Coprite l’impasto con un panno di stoffa e lasciatelo riposare in un luogo fresco e asciutto, preferibilmente per un’ora. Stendete, poi, la pizza in una teglia unta e lasciate riposare qualche istante. Condite con la salsa di pomodoro e infornate a 190 gradi per 10 minuti. Sfornate e aggiungete la mozzarella. Rimettete in forno, questa volta a 180 gradi, e completate la cottura per altri 5 minuti. A questo punto la vostra pizza sarà pronta da gustare!

Ultime ricette

More Recipes Like This