Come cuocere il riso velocemente: il trucco geniale che non conoscete

Delizioso e leggero, è davvero un prodotto irrinunciabile, eppure i suoi tempo di cottura possono farci passare la voglia di prepararlo: come cuocere il riso velocemente, il trucco geniale che non conoscete

Risotti, arancini, sartù: il riso è davvero protagonista di moltissime e deliziose ricette. Leggero, se vogliamo stare attenti alla linea, gustoso e perfetto per ogni tipo di condimento. Basti pensare ai risotti di mare, a quelli di funghi, ma anche al semplice sartù, tutti piatti amatissimi e dal sapore inimitabile. Il riso è ideale anche da mangiare all’insalata o per realizzare fritti amatissimi, come gli arancini. Talvolta, però, i suoi tempi di cottura, lunghi e sfiancanti, possono scoraggiarci dal prepararlo. Scopriamo insieme questo trucco geniale che risolverà i nostri problemi: come cuocere il riso velocemente, non tutti ne sono a conoscenza! Sembrerà impossibile a pensarci, ma non avrete bisogno di alcun ingrediente o strumento particolare:  la semplicità di questo procedimento vi lascerà senza parole!

cuocere riso velocemente
Non tutti conoscono questo metodo incredibile per cuocere il riso velocemente (fonte pixabey)

Leggi anche: Metodi infallibili per scongelare la carne in un lampo: trucchi per risparmiare tempo

Il trucco geniale per cuocere in riso velocemente: come fare

Se pensate di dover dedicare altro tempo al vostro piatto per agevolarne la cottura, siete in errore. Il procedimento che vi illustreremo è davvero di una semplicità disarmante. Preparate la quantità di riso che avete deciso di cuocere e versatelo in una pentola. Aggiungete dell’acqua fredda e lasciatelo in ammollo per almeno trenta minuti. Intanto, potrete dedicarvi alla preparazione del sugo o addirittura alla cura della casa. Trascorso il tempo necessario, mettete a bollire una pentola d’acqua sul fuoco. Scolate il riso dall’acqua fredda e versatelo in quella di cottura.  Non avrete bisogno di mescolare continuamente, i vostri chicchi non si attaccheranno al fondo. Controllate l’orologio e vi renderete conto che il tempo di cottura del vostro riso si è praticamente dimezzato! Non tutti conoscono questo trucco geniale che permette di risparmiare tempo prezioso!

Riso
Non ci sarà bisogno di mescolare continuamente, non attaccherà alla pentola (fonte pixabey)

Consiglio extra: scolate bene il riso al momento del passaggio tra acqua calda e fredda. Cercate, inoltre, di posizionare il coperchio sulla pentola di cottura in modo che resti uno spiraglio sottile.