Pranzo o cena light? Prova questo piatto veloce e leggerissimo con solo 2 ingredienti

Must Try

Cerchi una ricetta light per pranzo o per cena? Prova subito questo piatto veloce e leggerissimo con solo 2 ingredienti. Davvero buonissimo!

Dopo le abbuffate di Pasqua e Pasquetta è assolutamente normale volersi rimettere in riga a tavola con delle ricette semplici, genuine e leggere ma allo stesso tempo gustose, adatte a tutta la famiglia e che non portino via troppo tempo in cucina. Quella che vedremo oggi, infatti, è una preparazione facilissima, ideale per chi vuole cucinare un pranzo o una cena con poche calorie, usando soltanto un paio di ingredienti principali. Andiamo, quindi, a scoprire subito la ricetta del secondo piatto veloce e leggerissimo che vi conquisterà.

Pranzo o cena light: bastano solo 2 ingredienti

piatto veloce e leggerissimo
Polpa di pomodoro

Per preparare un pranzo o una cena light non avrete bisogno di moltissimi ingredienti. Anzi, ve ne serviranno soltanto due, cui aggiungere quei prodotti di uso comune che si trovano sempre in tutte le cucine italiane, come ad esempio olio extravergine d’oliva, aglio, origano, basilico, sale e pepe. Per il resto avrete bisogno solo di:

  • carne magra (manzo, pollo o tacchino);
  • polpa di pomodoro.

LEGGI ANCHE: Avete mai provato a fare i funghi così? Il contorno leggero, facile e delizioso!

La ricetta del secondo piatto veloce e leggerissimo

piatto veloce e leggerissimo
La ricetta del secondo piatto light

Quella che andremo a preparare oggi è una versione ancora più leggere della classica carne alla pizzaiola. Un piatto con con meno di 100 calorie a porzione, ma dal gusto esplosivo. Una volta recuperati tutti gli ingredienti necessari, prendete una padella piuttosto capiente e antiaderente e fate soffriggere uno spicchio d’aglio con dell’olio extravergine di oliva. Aggiungete, poi, la polpa di pomodoro con un pizzico di sale, origano, pepe e un paio di foglie di basilico. Coprite, quindi, la padella e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. Nel frattempo, dedicatevi alla carne sbattendola qualora non fosse già abbastanza sottile. Non appena il sugo si sarà asciugato, immergetevi dentro la vostra carne e continuate a cuocere a fiamma bassa per altri 10 minuti. Ecco fatto: la vostra carne alla pizzaiola leggerissima sarà così pronta da gustare. Accompagnatela magari con un contorno di verdure di stagione e se per caso dovesse avanzare il sugo non gettatelo via, ma recuperatelo per preparare una pasta al sugo ancora più saporita del solito.

Ultime ricette

More Recipes Like This