Ragù ma non quello classico: questa variante vegetariana ti ruberà il cuore

Must Try

Ragù ma non quello classico: questa variante vegetariana ti ruberà il cuore, ecco come si prepara passo per passo, è buonissima!

Il ragù è un piatto che spesso e volentieri viene preparato per il pranzo della domenica, perché è un sugo che ha bisogno di diverse ore di cottura e di una preparazione più lunga rispetto a quelle che si fanno solitamente in settimana. Molte famiglie, dunque, lo prediligono per il weekend, anche perché la presenza della carne lo rende piuttosto ricco e poco dietetico, insomma ideale per il pranzo domenicale! Ma se volete farlo più leggero, rendendolo anche adatto per qualcuno che segue una dieta vegetariana, potete farlo tranquillamente. Basterà, infatti, sostituire la carne con alcune verdure, in modo da rendere il piatto più ‘light’ senza perdere però il gusto. Siete curiosi di scoprire qualche dettaglio in più? E allora ecco come si prepara un buonissimo ragù vegetariano.

Ragù ma non quello classico: ecco la versione vegetariana che vi conquisterà, è facilissima da preparare

Il ragù vegetariano è molto simile a quello classico, solo che al posto della carne prevede la presenza delle verdure. Potete scegliere quelle che preferite, ecco la nostra versione.

ragù vegetariano
Ragù senza carne: la versione vegetariana che ti conquisterà (Fonte foto: Pixabay)

Questi sono gli ingredienti di cui avrete bisogno:

  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • aglio
  • cipolla
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 peperone
  • 1 melanzana
  • basilico
  • sale
  • olio
  • parmigiano grattugiato

La prima cosa da fare per preparare un ragù vegetariano è occuparsi delle verdure che avete scelto. Tagliatele tutte e cubetti piccoli e tenetele da parte. Intanto in una casseruola fate soffriggere l’olio con l’aglio e la cipolla. Quando questi saranno imbionditi, aggiungete le verdure a tocchetti e fatele rosolare qualche minuto, poi copritele e fatele cuocere circa 10 minuti, il tempo che si ammorbidiscano. A questo punto potete aggiungere la passata di pomodoro, salare e far cuocere il vostro ragù finché il sugo non si sarà consumato e le verdure non saranno morbide al punto giusto. Versate nel sugo la pasta che nel frattempo avete cotto e scolato e aggiungete una foglia di basilico e una spolverata di parmigiano. Il risultato sarà un piatto buonissimo, ma leggero e digeribile. Conquisterete tutti!

Ultime ricette

More Recipes Like This