Bianco o rosso, con quale vino sfumare i vostri piatti: consigli per non sbagliare

Must Try

Sfumare una pietanza con il vino è un tocco da maestri che riesce a conferire ai piatti un sapore e un aroma unici: bianco o rosso, consigli per non sbagliare

Usare del vino per sfumare i propri piatti al momento della cottura è un tocco di classe che conferisce alle pietanza un sapore e un aroma eccezionale. Che si tratti di arrosti, brasati, pesce, ma anche di funghi, alcuni tipi di sughi, risotti. Insomma, il vino accompagna moltissime ricette. Come fare, però, a capire qual è il vino giusto per fumare i nostri piatti: bianco o rosso? Di seguito troverete alcuni consigli utilissimi per non cadere in errore!

vino sfumare piatti
Bianco o rosso, qual è il vino perfetto per sfumare i nostri piatti (fonte pixabey)

Leggi anche: Come si degusta il vino: la guida pratica e veloce in soli 4 step

Bianco o rosso, qual è il vino migliore per sfumare i piatti

Iniziamo col dire che, sebbene non esista una regola obbligatoria, alcune pietanze rendono meglio con il vino rosso e altre con il vino bianco. Proprio come quando lo serviamo per accompagnare le nostre pietanze, scegliendolo in base a cosa abbiamo preparato. Un errore da non commettere, quando si tratta di sfumare col vino, è sceglierne uno di bassa qualità. Il liquido influisce sul sapore del cibo e rischiereste di rovinare il risultato finale. Passiamo ora alla scelta di quale usare in base alle vostre preparazioni. Solitamente, è preferibile usare il vino rosso si sposa meglio con la carne. Il bianco, invece, è indicato per il pesce. Ci sono, però, diverse eccezioni alla regola. Le carni bianche, ad esempio, preferiscono il vino bianco. Anche il momento dell’aggiunta del vino è importante per la riuscita del piatto. Il liquido, infatti, andrebbe aggiunto quando il calore del cibo e della pentola in cui lo state cuocendo, ha raggiunto il calore adeguato. In questo modo, potrà sprigionare il suo aroma al massimo.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

vino
Se possibile, usate per sfumare lo stesso vino che avete intenzione di servire a tavola ai vostri ospiti (fonte pixabey)

Consiglio extra: per la quantità regolatevi in base alla preparazione e agli ingredienti!

Ultime ricette

More Recipes Like This