Patate fritte curve e croccanti come quelle che compriamo: vi sveliamo il trucco

Must Try

Come ottenere delle patate fritte come quelle che compriamo in busta ma fatte con le vostre mani: esiste un piccolo trucco

Hai sperimentato tanti metodi per delle patate fritte perfette e che facciano impazzire gli ospiti, vero? Beh, chi non l’ha fatto!? Chi, almeno una volta nella vita, non ha provato a preparare delle patate diverse dal solito per lasciare senza parole tutti i commensali. In effetti, su tale argomento si potrebbero scrivere libri ed anche collane intere di libri. Limitiamoci, però, per questa volta, a parlarvi di un trucchetto che può essere molto utile se volete stupire gli ospiti ed anche voi stessi, per una volta. E’ un metodo ‘quasi scientifico’, nel senso che funziona davvero. E possiamo dirlo perché l’abbiamo provato noi stessi e ci è andata magnificamente bene.

Come avere delle patate curve e croccanti come quelle che compriamo al supermercato

Si sente spesso parlare di patate con la buccia: beh, che dire?! Squisite! Magari non tutti le hanno ancora provate e per questo ne parleremo sicuramente nei prossimi articoli, sempre qui sulle pagine di Ricette.eu.

patate fritte trucco
Il trucco per patate fritte curve e croccanti

Stavolta, però, vogliamo parlarvi di un metodo innovativo e ‘garantito’ per ottenere delle patate ‘curve’ e croccanti, proprio come quelle che mangiamo già pronte quando le compriamo in busta al supermercato. Sugli scaffali dei supermercati, ormai, ce n’è di ogni varietà. Possiamo passarci anche delle ore per scegliere la patatina che fa per noi, ma prepararle con le nostre mani ed avere un risultato come questo è veramente una soddisfazione unica.

Allora, fate così: per prima cosa sciacquate le patate e privatele della buccia. Poi, con un coltello lungo ed affilato, dopo averle posizionate su un tagliere, tagliatele molto sottili. Fate attenzione a non tagliarvi, può essere un processo molto pericolo per questo vi invitiamo a fare attenzione. Una volta ottenute delle patate sottilissime, mettetele in una ciotola d’acqua e lasciatele in frigo per 24 ore. La bassa temperatura che raggiungerà l’acqua darà loro una forma curva, proprio come quelle che compriamo in busta. Cuocetele in olio bollente e vedrete che saranno croccantissime: basteranno pochi minuti perché le avete tagliate sottilissime. Un risultato eccezionale per delle patate fritte che lasceranno di stucco tutti i vostri ospiti.

Ultime ricette

More Recipes Like This