Gelato fatto in casa: la ricetta facilissima per una merenda pronta in soli 10 minuti

Must Try

Gelato fatto in casa, pronto in soli 10 minuti: la ricetta facilissima adatta a tutti, che vi conquisterà fin dal primo boccone.

Con l’arrivo della bella stagione il gelato diventa senza dubbi uno degli spuntini più apprezzati da grandi e piccini. In pochi, però, sanno come farlo in casa in pochi minuti e senza l’utilizzo della gelatiera. Eppure la ricetta è davvero facilissima, ma soprattutto in questo modo potrete preparare una merenda gustosissima e sana da mangiare insieme ai vostri figli senza il timore che stiano assumendo additivi chimici e coloranti. Inoltre la ricetta che stiamo per svelarvi è adatta anche a chi soffre di intolleranze e ai vegani perché è senza l’utilizzo del latte. Siete pronti a cominciare?

Gelato fatto in casa: ricetta senza latte

gelato fatto in casa
Gelato fatto in casa: ricetta vegana

Come abbiamo anticipato, quella che andremo a preparare oggi è una versione del gelato fatto in casa ancora più leggera e genuina perché senza l’utilizzo del latte, ma che conquisterà proprio tutti fin dal primo boccone! Per realizzarla avrete bisogno di questi ingredienti:

  • latte vegetale (di soia, mandorla o riso);
  • panna vegetale;
  • bacca di vaniglia;
  • zucchero di canna.

LEGGI ANCHE: Soffice torta al cacao adatta a tutti: merenda deliziosa e vegana dal sapore unico!

Preparazione

gelato fatto in casa
Gelato fatto in casa: tutti i consigli per la preparazione

Il procedimento da seguire per preparare il vostro gelato fatto in casa vegano è davvero molto semplice e, soprattutto, vi porterà via soltanto 10 minuti, cui andrete ad aggiungere giusto i tempi di raffreddamento. Per prima cosa aprite la bacca di vaniglia e togliete i semi che andrete a mettere in un pentolino insieme al latte vegetale e allo zucchero che dovrà sciogliersi. Successivamente, togliete tutto dal fuoco e lasciate raffreddare. Togliete i semi della vaniglia e aggiungete la panna. Fate raffreddare il composto in frigorifero e poi mettetelo nel freezer per circa 30 minuti. Subito dopo, mescolatelo energicamente. Ripetete l’operazione più volte a distanza di 15-20 minuti, riponendo sempre il gelato nel congelatore.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il consiglio extra: questa ricetta del gelato vegano si presta benissimo ad essere personalizzata secondo i vostri gusti preferiti. Potrete optare per i gusti più classici come il pistacchio o la fragola, fino a provare gli abbinamenti più arditi. Ad esempio, per un gusto davvero esplosivo provate il gelato vegano alla pera e scaglie di cioccolato. Tagliate la pera a cubetti e mettetela nel mixer con gli ingredienti base, per poi finire il tutto con le scaglie di cioccolato.

 

Ultime ricette

More Recipes Like This