Ciambelle non solo a colazione: la ricetta facile e sfiziosa per mettersi a tavola in 5 minuti

Must Try

Ciambelle non solo a colazione: la ricetta facile e sfiziosa per mettersi a tavola in soli 5 minuti. Provare per credere!

Chi l’ha detto che le ciambelle si possono mangiare solo a colazione o a merenda? Forse non ci avevate mai pensato prima, ma queste deliziose leccornie si possono cucinare anche in una versione un po’ diversa dal solito. Avete mai provato le ciambelline salate? Finalmente è arrivato il momento di farlo. Per preparare la sfiziosissima ricetta che stiamo per proporvi oggi vi basteranno soltanto 5 minuti. Mettetevi subito alla prova!

Ciambelle salate: ricetta vegetariana

ciambelle
Ciambelle salate con fiori di zucca e ricotta

Quella che andremo a preparare oggi è una ricetta vegetariana a base di ricotta e fiori di zucca. Si tratta di una preparazione molto gustosa ma allo stesso tempo facile e veloce che vanta anche una serie di benefici per l’organismo.

I fiori di zucca infatti, oltre ad essere un prodotto tipico della bella stagione, presentano anche tantissime proprietà benefiche, in quanto sono degli alimenti ipocalorici, fungono da drenanti e da antiossidanti naturali, svolgono una funzione depurativa e favoriscono i processi digestivi. Insomma, sono un vero toccasana per la salute! Ma vediamo subito come preparare le nostre ciambelline vegetariane.

Ingredienti:

  • fiori di zucca;
  • ricotta;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale;
  • pepe (facoltativo);
  • scorza di limone.

LEGGI ANCHE: Preparate la pastella per i fiori di zucca così: andrete matti per queste frittelle, pronte in 8 minuti!

Preparazione

ciambelle
La ricetta delle ciambelle vegetariane

Cominciate subito con il pulire delicatamente i fiori di zucca, aprendoli ed eliminando il pistillo. Nel frattempo prendete un recipiente e versateci dentro la ricotta che dovrete andare a lavorare insieme ad un filo di olio, un pizzico di sale, un po’ di scorza di limone grattugiata e, se vi piace, anche del pepe. Munitevi, poi, di uno stampo per realizzare delle ciambelline e rivestite i bordi con i fiori di zucca. Farcite il tutto con la ricotta e richiudete con un altro strato di verdure. Conservare le ciambelline vegetariane in frigorifero fino a che non andrete a cuocerle. Vi basterà infornarle per 5 minuti a 170 gradi e sfornarle non appena vi sembreranno pronte.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il consiglio extra: se non avete lo stampo per le ciambelline piccole, potete realizzare una sola ciambella più grande. Ovviamente, in questo caso, avrete bisogno di una maggiore quantità di fiori di zucca e di ricotta. Inoltre, se vi piace e se potete mangiare il pesce, vi consigliamo di arricchire la ricetta decorando le ciambelline salate con delle acciughe.

Ultime ricette

More Recipes Like This