Se sei a dieta puoi anche non fare a meno della pasta: condiscila così, zero sensi di colpa

Must Try

Molti sono convinti che “dieta” sia sinonimo di rinuncia, ma non è così: non fare a meno della pasta, condiscila così e potrai mangiarla in tutta serenità con zero sensi di colpa!

Mantenere la linea e stare attenti al menu giornaliero non significa dover rinunciare al gusto e, soprattutto, non significa eliminare prodotti importanti come pasta e pane, che apportano nutrienti importanti al nostro organismo. Eliminare la pasta è un errore comune che non porta benefici dal punto di vista nutrizionale. Oggi vi proporremo un condimento spettacolare, leggerissimo e salutare con cui condire la pasta, che possiamo gustare anche quando siamo a dieta senza sensi di colpa!

pasta dieta
Non eliminare la pasta quando sei a dieta: condiscila così! (fonte pixabey)

Leggi anche: Primo in 3 minuti: come sostituire la pasta per un piatto leggero, delizioso e saziante

Non rinunciare alla pasta quando sei a dieta: condiscila così!

Bisogna essere sinceri, un piatto di pasta è l’ideale dopo una mattinata impegnativa per recuperare le energie. Quando siamo a dieta, però, tendiamo a voler evitare pietanze impegnative e ricche di condimento. Oggi vi proponiamo una versione extra light del classico primo che potrete gustare senza sensi di colpa! Di seguito, gli ingredienti:

  • pasta integrale, 70 grammi;
  • 3 o 4 carote;
  • olio, sale e spezie quanto basta.

Per cominciare mettiamo in una padella antiaderente un filo d’olio e uno spicchio d’aglio da far soffriggere. Aggiungiamo le carote lavata e tagliate a rondelle e lasciamole soffriggere sfumando con un mezzo bicchiere d’acqua. Saliamo e aggiungiamo pepe o prezzemolo o qualsiasi condimento sia di vostro gusto. Quando le carote saranno ormai bollite procediamo a frullarle ottenendo così una crema vellutata. Cuociamo la pasta e, una volta pronta, scoliamola tenendo da parte una tazzina di acqua di cottura.

Versiamo la pasta e la crema di carote nella padella usata poco prima e saltiamo per qualche secondo a fiamma bassa. Se la crema fosse troppo densa, usate l’acqua di cottura per renderla più liscia. Il vostro primo leggero e salutare è pronto: gustatelo senza sensi di colpa!

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

carote
Crema di carote: leggera e sana! (fonte pixabey)

Consiglio extra: la vostra crema di carote, oltre che come condimento per la pasta, può essere gustata anche come delizioso contorno!

Ultime ricette

More Recipes Like This