Il pranzo in tegamino per mangiare fuori casa: 10 idee sfiziose e leggere

Must Try

Pranzo fuori casa? 10 idee sfiziose e leggere per mangiare bene e con gusto, tutte cose che potete preparare facilmente e in poco tempo. 

Quante volte capita di dover mangiare a pranzo fuori casa per lavoro, studio o anche semplicemente per svago? Di certo in questi casi non mancano le occasioni e le modalità per mangiare comunque con gusto. Si può comprare una colazione al sacco, un panino o una pizzetta, o andare al ristorante o in un fast food. Ma, volendo, si può anche tranquillamente cucinare qualcosa a casa al mattino prima di uscire, o anche la sera precedente, e portarla con sé.

Basta avere gli ingredienti giusti, un pizzico di fantasia e dei contenitori adatti in cui conservarlo, e il vostro pranzo ‘home made’ è servito. In questo modo potrete certamente risparmiare e soprattutto mangerete quello di cui avete voglia, cucinato nel modo in cui più vi piace e con ingredienti di cui conoscete la provenienza. Ma cosa preparare? Le possibilità sono tantissime, ma noi vogliamo aiutarvi e fornirvi 10 idee sfiziose e leggere.

Pranzo fuori casa? Ecco 10 idee facili, sfiziose e veloci che potranno fare al caso vostro

Dovete pranzare fuori casa e non sapete cosa cucinare? Ecco 10 ricette che potrebbero fare al caso vostro: sono facili e veloci da preparare, ma soprattutto perfette per essere consumate anche lontano da casa, a temperatura ambiente.

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Pranzo fuori casa 10 idee
Pranzo fuori casa? Ecco 10 idee facili, veloci e sfiziose per mangiare bene e con gusto (Fonte foto: Pixabay)
  1. Frittata di verdure: per questa ricetta basterà sbattere le uova in una ciotola con parmigiano, sale, pepe e le verdure che avete scelto. Una possibilità sono le zucchine, le patate e le carote, magari grattugiate. Mixate il tutto, aggiungendo 1 goccio di latte per rendere la frittata più morbida e infornate a 180° per circa 25 minuti.
  2. Pasta fredda con tonno, pomodori e olive: la pasta fredda è sempre un’ottima possibilità, perché si prepara in pochi minuti e si mantiene per diverse ore. Basta cuocere la pasta, scolarla al dente e poi condirla con tonno, pomodorini tagliati a metà e olive nere. Questa, però, è una ricetta ‘svuotafrigo’, quindi potete anche scegliere di aggiungere formaggi a cubetti, ricotta, prosciutto a dadini o altro, in base al vostro gusto.
  3. Insalata di patate, salmone affumicato e rucola: per questa ricetta non dovete fare altro che lessare le patate e unirle in una ciotola con del salmone affumicato e rucola, condendo il tutto con sale, olio e limone. Il risultato sarà una pietanza fresca ma allo stesso tempo buonissima!
  4. Polpette al sugo: le polpette si mantengono benissimo e sono ottime da mangiare anche il giorno dopo, non per forza riscaldate. Preparatele la sera prima e cuocetele direttamente nel sugo di pomodoro (potete anche friggerle prima, ma così saranno più leggere), poi mettetele in un contenitore e portatele al lavoro.
  5. Riso con tonno e stracchino: ottimo per la dieta senza rinunciare al gusto, questo piatto è facilissimo da preparare, perché dovete solo cuocere il riso e poi condirlo con tonno e 100 g di stracchino. Una spolverata di pepe e potrete tranquillamente mangiarlo anche dopo diverse ore.
  6. Insalata di tonno, pomodoro e ceci: piatto leggero ma ricco e gustoso, consisterà semplicemente nel mettere insieme i ceci già lessati con il tonno, i pomodori, qualche foglia di basilico e, se volete, qualche oliva. Condite con olio e sale e gustatela quando volete!
  7. Frittata di pasta al forno: per questa pietanza sono ideali gli spaghetti e potrete tranquillamente preparare tutto il giorno prima. Cuocete gli spaghetti e scolateli al dente, poi fateli raffreddare e versateli in un battuto di uovo, sale, pepe e pecorino grattugiato (anche parmigiano se preferite). Versate tutto il composto in una pirofila e fate cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti o fino alla doratura che desiderate. Se volete una frittata più ricca, aggiungete nell’uovo anche del formaggio e del prosciutto a cubetti.
  8. Insalata di tonno, patate e fagiolini: grande classico del periodo estivo, consiste semplicemente nell’unire questi tre ingredienti e condirli con olio e sale e, volendo, anche con un pizzico di maionese. Il risultato sarà una bomba di gusto!
  9. Insalata di pollo: il petto di pollo tagliato a straccetti è ideale per essere messo in un’insalata con lattuga e verdure a scelta, e volendo anche con del formaggio a cubetti. Un piatto unico molto leggero e fresco ma sicuramente buonissimo!
  10. Polpettone al forno: il polpettone, farcito con salumi o verdure, è un’altra ottima possibilità per un pranzo fuori casa, perché si mantiene benissimo anche il giorno dopo ed è un piatto gustosissimo. Fatelo come più vi piace e poi portatelo con voi!

Non dimenticate, inoltre, di accompagnare sempre il vostro pranzo con un po’ di frutta fresca di stagione, per un pasto completo e nutriente!

Ultime ricette

More Recipes Like This