Frittelle a colazione: non sono mai state così morbide e gustose, non potrai più farne a meno!

Must Try

Frittelle a colazione: non sono mai state così soffici e saporite, una volta assaggiate non potrai più farne a meno, ecco come si preparano. 

La colazione è uno dei momenti più importanti della giornata, perché serve a farci svegliare per bene e soprattutto a fornirci le energie necessarie per affrontare tutte le fatiche quotidiane. Se, però, durante la settimana può essere molto veloce e sbrigativa a causa proprio dei tanti impegni, nel weekend capita di avere più tempo da dedicarci, magari condividendola anche con gli altri componenti della famiglia, quindi si tende spesso a preparare cose più elaborate. Quella che stiamo per proporvi, ad esempio, è una colazione molto ricca e saporita, che ricorda quella americana. Queste frittelle, infatti, somigliano ai pancakes, ma sono ancora più morbide e gustose! Siete curiosi di sapere come si preparano? Scopriamo insieme ogni dettaglio!

Frittelle a colazione: non sono mai state così morbide e saporite, ecco come si preparano

Se volete una colazione elaborata e saporita, queste frittelle fanno davvero al caso vostro! Sono simili ai pancakes, ma prevedono un tempo di lievitazione che le renderà ancora più soffici e ‘voluminose’ delle classiche frittelle americane.

  • PER TUTTI I TRUCCHI E I CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Frittelle a colazione
Frittelle a colazione: non sono mai state così soffici e saporite, ecco come si preparano, è facile! (Fonte foto: PIxabay)

Ecco gli ingredienti che vi servono per realizzarle:

  • 250 g di farina
  • 250 g di semola
  • 10 g di lievito di birra secco
  • 500 ml di acqua calda
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di zucchero
  • olio q.b.

Per prima cosa prendete una scodella e unite tutte le polveri, ovvero farina, semola, lievito, vanillina, zucchero e sale. Cominciate un po’ a mescolare e poi aggiungete l’acqua calda, girando man mano con l’aiuto di una frusta. Dovrete ottenere un impasto denso. Copritelo con la carta trasparente e lasciatelo lievitare per circa un’ora. A questo punto sarà aumentato di volume e sarà diventato ancora più denso, leggermente più liquido dell’impasto del pane. In una padellina spennellate un filo d’olio e versate un mestolo di impasto, riempendo tutto il fondo della padella. Girate la frittella su se stessa e in pochi minuti diventerà alta e soffice. Ripetete l’operazione fino a che non termina l’impasto, poi guarnite le vostre frittelle con miele, marmellata o qualsiasi altro ingrediente. Buona colazione!

Ultime ricette

More Recipes Like This