Pizza ‘furba’: la versione comoda e ancora più buona per stupire gli ospiti inaspettati in soli 15 minuti

Must Try

Pizza ‘furba’: la versione comoda e ancora più buona per stupire gli ospiti inaspettati in soli 15 minuti. Non serve nemmeno il lievito.

Durante il week end, si sa, non è raro aggiungere un posto a tavola per qualche ospite inaspettato. Ma cosa preparare per pranzo o per cena in questi casi? Ebbene, una ricetta che potrà venirvi sicuramente in aiuto è quella della pizza ‘furba’, una versione ancora più comoda e gustosa della ricetta tradizionale italiana. Facile e veloce da preparare, non vi servirà neppure il lievito. Incredibile, non è vero? Eppure, in soli 15 minuti, servirete ai vostri ospiti un piatto davvero delizioso. Provare per credere!

Pizza ‘furba’: la ricetta pronta in soli 15 minuti

pizza 'furba'
Pizza ‘furba’ pronta in 15 minuti

Se per preparare una gustosa pizza vi vengono in mente le lunghe ore di lievitazione siete proprio fuori strada. Sì, perché la ricetta che stiamo per proporvi oggi è una versione decisamente più veloce e facile da realizzare per portare in tavola una pizza ‘furba’ e allo stesso tempo buonissima tanto da lasciare gli ospiti a bocca aperta. Vi basteranno solo 15 minuti di tempo e via nel forno!

LEGGI ANCHE: Croccante come una pizza e gustosa come un gateau di patate: la ricetta salva cena con solo 3 ingredienti

Ingredienti per una pizza:

  • 150 grammi di farina autolievitante;
  • 160 grammi di yogurt greco;
  • 150 grammi di passata di pomodoro;
  • 100 grammi di mozzarella;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva;
  • basilico.

Preparazione

pizza 'furba'
Pizza ‘furba’ allo yogurt

Prendete per prima cosa un recipiente piuttosto capiente e versateci dentro la farina. Dopodiché, aggiungete un pizzico di sale e lo yogurt greco. Mescolate bene gli ingredienti ed impastate il tutto direttamente con le mani, fino ad ottenere una palla di impasto soffice ed omogenea. Spolveratela con un po’ di farina e avvolgetela in uno strato di pellicola trasparente. Lasciatela riposare a temperatura ambiente per 5 minuti e, nel frattempo, condite la passata di pomodoro con sale, olio extravergine d’oliva e qualche foglia di basilico. Tagliate la mozzarella a cubetti e fatela sgocciolare.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

A questo punto, stendete l’impasto della pizza su una teglia ricoperta con un foglio di carta da forno. Cospargete la superficie con il pomodoro ed infornate a 200 gradi nella parte bassa del forno per circa 15 minuti. Aggiungete, quindi, la mozzarella e terminate la cottura ancora per qualche minuto nella parte medio-alta. Trascorso il tempo necessario, sfornate la pizza ‘furba’ allo yogurt e gustatela in compagnia dei vostri ospiti.

Ultime ricette

More Recipes Like This