Verdure pronte al volo: 2 idee per avere sempre un contorno da portare in tavola in pochissimo tempo

Must Try

Verdure pronte al volo: 2 idee facilissime per avere sempre un contorno da portare in tavola in pochissimo tempo. Da provare!

Sei stufo di dover sempre pensare a cosa cucinare a pranzo o a cena? Con questa soluzione facilissima potrai avere un contorno sempre pronto da portare in tavola in pochissimi minuti. No, non pensare ai soliti prodotti surgelati, perché la ricetta che stiamo per proporti oggi è tutta un’altra storia. Sei curioso? Allora cerchiamo subito di capire di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE: Mangiare i broccoli non è mai stato così bello: cuocili così, lascerai tutti senza parole

Verdure pronte al volo: 2 idee facili e veloci

verdure pronte al volo
Zucchine: il contorno sempre pronto

Potrà sembrarti incredibile, ma puoi avere un contorno di verdure sempre pronto, da portare in tavola in pochissimi minuti. Vuoi sapere come fare? Allora continua a leggere il nostro articolo perché stiamo per suggerirti 2 idee davvero semplicissime da riutilizzare in ogni occasione. Si tratta di due preparazioni sott’olio molto gustose che faranno impazzire proprio tutti. La prima è a base di zucchine. Per farla avrai bisogno di: zucchine, acqua, aceto, olio extravergine d’oliva, sale grosso, aglio, peperoncino e menta.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Una volta reperiti tutti gli ingredienti, lava e taglia le zucchine a pezzetti e ricoprile con il sale grosso. Versa, intanto, dell’acqua e dell’aceto in una pentola e mettici dentro le zucchine poco per volta fino a farle bollire. Disponile, poi, su uno straccio pulito e lasciale asciugare qualche minuto. Mettile a questo punto in una ciotola e condiscile con olio, sale, peperoncino, aglio e menta. Trasferiscile in un barattolo di vetro e conservale sott’olio fino all’utilizzo.

In alternativa…

verdure pronte al volo
Verdure sott’olio

Puoi, inoltre, utilizzare questa tecnica per preparare altre verdure come ad esempio i peperoni. In questo caso, avrai bisogno oltre che delle verdure di sale, origano, olio extravergine d’oliva, aceto, vino bianco, acqua e aglio. Fai bollire l’aceto con il vino bianco e aggiungi acqua e sale. Taglia a fette sottili i peperoni e falli cuocere per qualche minuto. Falli asciugare in un panno da cucina e, successivamente, condiscili con l’olio d’oliva, il sale, l’origano e l’aglio. Travasa il tutto in un barattolo di vetro e conserva sott’olio. Ma non finisce qua, perché puoi usare questo metodo salva tempo anche per preparare carciofi, pomodori e altri deliziosi contorni da avere sempre pronti all’occorrenza!

Ultime ricette

More Recipes Like This