Carlo Cracco: “Sto cercando nuovi stimoli per reinventarmi”, l’annuncio tanto atteso

Must Try

Carlo Cracco: “Sto cercando nuovi stimoli per reinventarmi”, l’annuncio tanto atteso dopo la pandemia. Scopriamo di cosa si tratta.

Tra i big della ristorazione non poteva certo mancare lui: l’inimitabile Carlo Cracco. Anche lo chef di Creazzo che ha ormai conquistato Milano non solo con Cracco in Galleria, ma anche con la nuova apertura di Carlo al Naviglio, all’alba del 1° giugno si dice pronto a ripartire. In particolare Cracco nelle ultime ore ha voluto lanciare un messaggio molto importate a tutti i ristoratori e ai lavoratori del settore attraverso l’intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero. In più, anche sul suo profilo Instagram ha finalmente fatto un annuncio tanto atteso. Ecco cosa bolle nella pentola di chef Cracco.

LEGGI ANCHE: Carlo Cracco apre un nuovo locale: tutti i dettagli sullo straordinario progetto

“Sto cercando nuovi stimoli per reinventarmi”: le parole dello chef

Carlo Cracco annuncio tanto atteso
Carlo Cracco. Fonte: Instagram

Come anticipato, in un’intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero Carlo Cracco ha raccontato come ha vissuto il periodo della pandemia e la conseguente battuta d’arresto per i suoi ristoranti. “Ho perso un dipendente su tre. A febbraio dello scorso anno avevo 97 dipendenti, adesso una sessantina” ha detto con dispiacere. “Sto cercando nuovi stimoli per reinventarmi” ha, però, aggiunto subito dopo. “Io non ho mai chiuso Cracco in Galleria. Abbiamo iniziato a produrre cibo da esporto. L’abbiamo fatto non per una questione di sopravvivenza ma di orgoglio”.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Una strada percorsa anche da tantissimi altri ristoratori che hanno cercato di salvare il salvabile di fronte al Covid sebbene, come ha ammesso lo stesso Cracco, molti di loro non hanno potuto godere dei vantaggi legati alla notorietà a differenza del famoso chef.

Carlo Cracco: l’annuncio tanto atteso

Carlo Cracco annuncio tanto atteso
Post Instagram di Carlo Cracco

Oltre alla testimonianza pubblicata su Il Messaggero, lo chef Carlo Cracco ha, inoltre, postato una nuova foto sul suo profilo Instagram in cui ha finalmente fatto quello che per molti era un annuncio tanto atteso. “Dal 1° giugno saremo finalmente aperti anche nel nostro ristorante gastronomico al primo piano” ha scritto parlando di Cracco in Galleria. “Vi aspetto a pranzo e a cena per scoprire il nuovo menu che abbiamo pensato per voi”. Da oggi, infatti, ripartono anche i locali al chiuso e la ripresa, quindi, inizia a farsi sentire proprio per tutti, anche per i volti più noti del settore.

Ultime ricette

More Recipes Like This