Besciamella impazzita, non buttare tutto via: tre metodi infallibili per recuperarla, semplici ed efficaci

Must Try

Si tratta di un sugo saporito e molto utilizzato per un gran numero di ricette: come fare se la besciamella è impazzita, non buttare tutto via, tre rimedi infallibili per recuperarla

La besciamella è una preparazione davvero amatissima in cucina che ci permette di realizzare piatti gustosissimi. Usata per primi, secondi, perfino contorni. Si può realizzare in versione classica, vegana e light. Alcuni la mischiano al pomodoro per ottenere una sorta di “salsa rosa” dal sapore spettacolare. Può capitare, però, che durante la preparazione qualcosa vada storto. Se la tua besciamella è impazzita non buttare tutto via: tre metodi infallibili per recuperarla, semplici ed efficaci!

besciamella impazzita rimedi
Tre rimedi efficaci e semplicissimi per la besciamella impazzita (fonte pixabey)

Leggi anche: Versione vegana della classica besciamella: vellutata e saporita, non vi accorgerete della differenza!

Tre rimedi super efficaci per la besciamella impazzita: non buttarla via

Per quanto semplice da preparare, la besciamella può dare qualche problema. Intensità della fiamma, ritmo con cui mescolarla, perfino la fase di raffreddamento possono alterare la consistenza e il sapore. Può capitare che la nostra besciamella “impazzisca”, che si formino dei grumi fastidiosi e insapori che rovinano il risultato. Come fare? Non c’è bisogno di gettare tutto via e ricominciare. Scopriamo insieme come rimediare.

Il primo metodo che possiamo provare è allontanare la besciamella dalla fiamma e utilizzare un frullino per sciogliere i grumi. Se presa in tempo, prima che si raffreddi, il frullino dovrebbe essere sufficiente.

Se, al contrario, il frullino non risolve il problema, dobbiamo munirci di passino. Spegniamo la fiamma e lasciamo intiepidire. Quando potremo maneggiarla senza scottarci dobbiamo setacciare la besciamella con un passino sciogliendo i grumi delicatamente, uno ad uno.

Infine, se la situazione appare davvero irrecuperabile non ci resta che usare del latte. Riportiamo la besciamella sulla fiamma che dovrà essere bassissima. Allunghiamo con del latte caldo e iniziamo a mescolare con delicatezza. Poco a poco, il latte e il calore ci aiuteranno a scomporre i grumi. Quando la besciamella tornerà liquida, usiamo il frullino. Ovviamente, dovremo poi acconciare con un pizzico di sale poiché aggiungendo il latte la proporzione degli ingredienti cambierà.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

latte
Aggiungi del latte e scalda a fiamma bassa (fonte pixabey)

Rimedi semplici ma efficaci.

Ultime ricette

More Recipes Like This