Calamarata alla ligure: solo 2 ingredienti per un primo piatto che ‘sa di mare’, impossibile non fare il bis

Must Try

Calamarata alla ligure: solo 2 ingredienti per un primo piatto veloce e gustoso che ‘sa di mare’, impossibile non fare il bis!

Come certamente saprete, la calamarata è un particolare formato di pasta ad anello, tipica del Sud Italia, in particolare di Napoli. Conosciuta anche come mezzo pacchero, la calamarata si abbina perfettamente a tantissime ricette diverse, soprattutto a quelle di pesce. Spesso, infatti, proprio per la sua forma viene tinta con il nero di seppia o cucinata insieme ad un delizioso ragù di pesce. Quella che, però, vogliamo suggerirvi oggi è una versione leggermente diversa che unisce insieme pesce e verdure, sfruttando degli ingredienti tipici della Liguria. Vediamo, quindi, subito come preparare la nostra calamarata alla ligure.

Calamarata alla ligure: solo 2 ingredienti per un piatto che ‘sa di mare’

calamarata alla ligure
Calamarata alla ligure con calamari e zucchine trombetta

L’estate è ormai alle porte e la voglia di scappare al mare e gustare delle ottime ricette a base di pesce direttamente sulla spiaggia si fa sentire ogni giorno di più. Ecco perché quella che stiamo per proporvi è una ricetta facile e veloce da preparare, ma che vi catapulterà in un baleno in vacanza. Ad ogni modo, per cucinare la calamarata alla ligure avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 320 grammi di calamarata;
  • 200 grammi di zucchine trombetta di Albenga;
  • 400 grammi di calamari;
  • olio extravergine d’oliva;
  • prezzemolo;
  • sale;
  • pepe.

LEGGI ANCHE: Fettuccine Alfredo a Roma le fanno così: primo piatto cremoso e veloce con solo 2 ingredienti, una bontà!

 

Preparazione

calamarata alla ligure
Calamarata alla ligure

Come anticipato, la calamarata alla ligure è primo piatto che ‘sa di mare’ molto semplice e veloce da preparare. Per prima cosa, mettete una pentola d’acqua salata sul fuoco. Nel frattempo, prendete i calamari e puliteli accuratamente. Tagliateli, poi, a pezzetti e lasciate qualche ciuffo intero. Dopodiché, prendete una padella antiaderente e mettetela sul fuoco con dell’olio extravergine d’oliva. Versateci dentro il pesce e fatelo soffriggere insieme a del prezzemolo finemente tritato. Dopo qualche minuto, togliete i calamari dal fuoco e teneteli da parte.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Nella stessa padella fate ora soffriggere le zucchine trombetta tagliate a rondelle con un po’ di prezzemolo ed un pizzico di sale e aspettate che la pasta sia cotta. A questo punto, trasferitela nella padella con le zucchine ed unite anche i calamari. Amalgamante bene il tutto utilizzando un mestolo d’acqua di cottura e, infine, aggiungete una grattata di pepe nero e dell’olio a crudo. Et voilà: preparatevi a gustare il vostro primo piatto marinaro.

Ultime ricette

More Recipes Like This