Chi lo dice che la torta non si può mangiare a pranzo? Questa ricetta fuori dal comune ti dimostrerà il contrario!

Must Try

La torta è uno dei classici della pasticceria e vorremmo gustarne a volontà: chi lo dice che non si può mangiare a pranzo? Questa ricetta fuori dal comune ti dimostrerà il contrario!

Ammettilo, l’idea di assaporare una torta a pranzo ti è passata per la testa almeno una volta. A farti cambiare idea è la convinzione che questa prelibatezza sia destinata alle vesti di dessert e non possa essere considerata un pasto vero e proprio. Non è così! Questa ricetta fuori dal comune ti dimostrerà il contrario: irresistibile e sfiziosissima, è un piatto ricco e nutriente, che sostituirà senza problemi un classico piatto di pasta. Curioso di scoprire di che si tratta? Seguici nelle prossime righe allora!

torta pranzo
Ricetta fuori dal comune: chi dice che non si può mangiare una torta a pranzo? (fonte pixabey)

Leggi anche: Calamarata alla ligure: solo 2 ingredienti per un primo piatto che ‘sa di mare’, impossibile non fare il bis

Torta a pranzo: la ricetta fuori dal comune semplice e irresistibile

No, non vogliamo stravolgere i tuoi gusti o mettere a rischio la tua linea. La ricetta che prepareremo è delicata e saporita, oltre che nutriente. Ecco cosa ci servirà:

  • 100 grammi di farina,
  • 50 grammi di burro;
  • 2 uova;
  • una bustina di lievito per preparazioni salate;
  • 200 grammi di ricotta;
  • 150 grammi di spinaci;
  • mozzarella, sale e pepe quanto basta.

Setacciamo la farina in una ciotola, aggiungiamo il sale e le uova. Iniziate a lavorare con un frullino e aggiungete il burro a pezzi. Aggiungiamo il lievito e un po’ di pepe, poi togliamo dalla ciotola e lavoriamo a mano qualche minuto. Copriamo con un canovaccio di cotone e lasciamo a lievitare un paio d’ore.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Intanto mettete a cuocere gli spinaci, con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Appena l’impasto sarà lievitato dividiamolo in due panetti. Stendiamo il promo con un mattarello. Sistematelo in un ruoto imburrata e infarinata. Condiamo la ricotta con sale e pepe e spalmiamola sull’impasto. Aggiungiamo gli spinaci e la mozzarella a pezzetti. Stendiamo l’altro panetto e usiamolo per coprire la farcitura, facendo aderire i bordi. Spennelliamo la superficie con un tuorlo. Inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti. La vostra torta salata è pronta: un pranzo davvero fuori dal comune!

Ultime ricette

More Recipes Like This