Mele caramellate di “Mery Poppins”, la ricetta: goloso tuffo nel passato, pronto a tornare bambino?

Must Try

“Mery Poppins” resterà uno dei classici intramontabili della nostra infanzia: la ricetta delle mele caramellate, per un tuffo goloso nel passato. Pronto a tornare bambino?

Quante volte abbiamo sognato di rimettere a posto la casa con uno schiocco di dita? E di prendere un tè levitando fino al soffitto? Mery Poppins resterà sempre un classico intramontabile della nostra infanzia. Se molte cose sono, purtroppo, pura fantasia, per altre, invece, possiamo essere accontentati. La ricetta delle mele caramellate di “Mery Poppins”: goloso tutto nel passato, pronto a tornare bambino? Non solo deliziose, ma anche ideali da gustare come dolce post-cena o da servire ai nostri ospiti per un aperitivo diverso dal solito!

mele caramellate
Un tuffo nel passato con le mele caramellate di Mery Poppins: pronto a tornare bambino? (fonte pixabey)

Leggi anche: La vera torta di mele di Biancaneve: un morso e sarai protagonista di una favola

Mele caramellate di “Mery Poppins”: pronto a tornare bambino?

Non potremo gustare questa delizia mentre gareggiamo in un ritratto su dei cavalli a dondolo, ma ci accontenteremo della loro bontà. L’occorrente per realizzarle:

  • 6 mele di piccole dimensioni;
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 230 grammi di zucchero;
  • 120 ml di acqua;
  • colorante alimentare rosso quanto basta.

Poniamo un pentolino con l’acqua sul fuoco e aggiungiamo lo zucchero e il miele. Lasciamo riscaldare a fiamma bassa fino a quando non arriverà ad ebollizione. Intanto laviamo per bene le mele e asciughiamole. Infilziamole dal lato del picciolo (che dovremo rimuovere) con uno stuzzicadenti lungo o con un bastoncino sottile.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Quando l’acqua inizierà a bollire aggiungete qualche goccia di colorante alimentare. Spegniamo la fiamma e immergiamo le mele, reggendole con lo stuzzicadenti. Rigiriamole per bene per ricoprirle da ogni lato. Sistemiamole su di una teglia rivestita di carta da forno e lasciamo che si raffreddino. Lo sciroppo si addenserà poco alla volta. Trascorso il tempo necessario le nostre mele caramellate sono pronte per essere gustate! Grandi e piccini ne andranno matti. Potrete decorare la superficie se volete. Vi consigliamo di consumarle in giornata e non conservarle troppo a lungo, si rovinerebbero.

Ultime ricette

More Recipes Like This