Hai mai sentito parlare del Twilight cocktail? No, non è come pensi ed è davvero delizioso

Must Try

Hai mai sentito parlare del Twilight cocktail? No, non è come pensi ed è davvero delizioso. È la bevanda preferita dei vampiri e non solo!

Come tante altre ricette, anche il Twilight cocktail è stato ispirato dalla cinematografia. In particolare, dalla celebre saga con protagonista Bella e il vampiro Edward Cullen. Ne hai mai sentito parlare prima d’ora? No, non è come pensi. La ricetta, ovviamente, non vanta strani ingredienti. Si tratta, infatti, di una normalissima bevanda alcolica fresca e dissetante da gustare tra i fan del genere e non solo.

Hai mai sentito parlare del Twilight cocktail?

twilight cocktail
Twilight cocktail con succo d’arancia

Buono, fresco e dissetante: è il Twilight cocktail, una delle ultime invenzione dei bartender più alla moda del momento. Ne avevi mai sentito parlare prima d’ora? Come potrai immaginare è ispirato all’omonimo film, ma per quanto riguarda gli ingredienti e la sua preparazione non ha nulla a che fare con i vampiri. Se vuoi provarlo, potrai prepararlo in pochi minuti direttamente a casa tua e ti sembrerà di stare in uno dei locali più cool del momento. Per farlo avrai bisogno di:

  • 5 centilitri di Tequila;
  • 7 centilitri di succo di pomodoro;
  • 3 centilitri di succo d’arancia fresco;
  • 1 centilitro di succo di lime fresco;
  • qualche goccia di Worcestershire sauce;
  • 1 fettina di cipolla finemente tritata;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • qualche pezzetto di peperoncino rosso;
  • 1 pizzico di sale.

LEGGI ANCHE: Vuoi fare un figurone con un cocktail analcolico fatto in casa? Aperitivo fresco e gustoso, facilissimo!

Preparazione

twilight cocktail
Twilight cocktail: il drink dei vampiri e non solo

Per realizzare il cocktail dei vampiri non dovrai fare altro che raffreddare uno shaker e versarci dentro tutti gli ingredienti elencati nelle dosi indicate. Successivamente, shakerate energicamente per qualche istante e versate il tutto in un bicchiere riempito per tre quarti di ghiaccio. Guarnite il vostro drink con una fetta di lime e un peperoncino rosso o verde. Aggiungete un paio di cannucce ed il gioco è fatto!

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Il consiglio extra: questo cocktail fresco e dissetante può essere tranquillamente servito all’ora dell’aperitivo insieme a qualche sfizioso stuzzichino. Può essere, per esempio, un’alternativa interessante per gli amanti del più tradizionale Bloody Mary. Se preferite, potrete anche realizzarlo nella sua versione analcolica senza l’aggiunta, quindi, della Tequila. Vedrete, con questa preparazione da brividi stupirete tutti i vostri ospiti. Provare per credere!

Ultime ricette

More Recipes Like This