Che prurito le punture di zanzare! Mettici sopra queste foglioline ed hai risolto

Must Try

Che prurito le punture di zanzare! Forse non lo sai, ma basta metterci sopra queste ‘magiche’ foglioline ed hai risolto il problema.

Tutti amano l’estate, anche se bisogna ammettere che con il suo arrivo hanno fatto ritorno anche il caldo infernale, ma soprattutto le fastidiosissime zanzare. Ormai sono praticamente ovunque e difendersi da loro è diventato davvero impossibile. Esistono, però, alcuni rimedi infallibili che possono aiutarci non solo a tenerle lontane, ma anche ad alleviare il prurito nel momento in cui veniamo punti. In particolare, c’è un sistema naturale al cento per cento che non conosce quasi nessuno, ma che funziona davvero. Basta mettere sulle punture queste foglioline ed il problema è risolto una volta per tutte. Riesci ad immaginare di cosa si tratta? Scopriamolo subito!

Rimedi naturali contro le punture di zanzare

punture di zanzare
Succo di limone

Zanzare e caldo infernale sono senza dubbio gli aspetti peggiori della stagione estiva. A volte, infatti, per tenerli lontani non basta munirsi di spray repellenti e ventilatori. Spesso bisogna adottare dei rimedi molto più efficaci. In particolare, per quanto riguarda i fastidiosissimi insetti ‘succhia sangue’ esistono tantissimi sistemi per alleviare il prurito causato dalle loro punture. Alcuni, bisogna ammetterlo, decisamente più efficaci di altri. Ad ogni modo, tra i rimedi naturali più comuni è possibile ricorrere all’utilizzo di:

  • aloe vera;
  • aglio e cipolla;
  • miele;
  • succo di limone;
  • aceto bianco.

LEGGI ANCHE: È incredibile, eppure bisognerebbe farlo anche d’estate: l’infallibile rimedio della nonna contro l’afa

Usa queste foglioline ed hai risolto!

Al di là dei rimedi sopra elencati, esiste poi un altro sistema che in pochissimi conoscono, ma che funziona davvero. Basta mettere sulle punture di zanzare queste foglioline ‘magiche’ e il prurito sparirà per sempre. Sai di cosa si tratta? Ebbene, stiamo parlando del basilico fresco. È un rimedio antichissimo utilizzato anche dalle nostre nonne.

punture di zanzare
Applica sulle punture delle foglioline di basilico

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Oltre ad applicare direttamente le foglie, è possibile anche usarle per creare un olio essenziale rinfrescante a base, appunto, di basilico e olio vegetale o uno spray super efficace da preparare con l’aggiunta di alcol etilico ed acqua distillata. Insomma, se proprio non riesci a tenere lontano le zanzare, allevia il prurito delle loro punture così. In questo modo, potrai finalmente risolvere il problema senza farti rovinare la stagione più bella dell’anno.

Ultime ricette

More Recipes Like This