Pasta e fagioli come la faceva la nonna: indimenticabile, fai tesoro di questi consigli

Must Try

Pasta e fagioli come la faceva la nonna: indimenticabile, ecco tutti i consigli di cui non puoi fare a meno, sarà un capolavoro!

La pasta e fagioli è un piatto sempre super gradito, anche quando fuori fa caldo! Si tratta, infatti, di uno dei piatti più gustosi che ci sia, soprattutto se preparata con i giusti ‘trucchi’ e ‘segreti’. Ricordate, ad esempio, quella che facevano le vostre nonne? Di sicuro è impossibile dimenticarla! Se volete provare a riprodurla con le vostre mani, ci sono alcuni consigli che dovete certamente tenere presente per non sbagliare. In questo modo farete un vero capolavoro e ne sarete davvero orgogliosi!

Pasta e fagioli come la faceva la nonna: indimenticabile, basta fare attenzione a questi piccoli ‘trucchi’

Se volete fare una pasta e fagioli degna di questo nome, ecco alcuni consigli di cui dovete fare tesoro. Sono piccoli accorgimenti e ‘trucchi’ molto semplici, ma che possono davvero fare la differenza e permettervi di realizzare un capolavoro!

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
Pasta e fagioli indimenticabile
Pasta e fagioli indimenticabile: se la vuoi come la faceva la nonna, ecco alcuni consigli di cui dovrai fare tesoro (Fonte foto: Pixabay)

Per prima cosa scegliete i fagioli giusti. Sicuramente quelli rossi sono molto saporiti, ma potete anche optare per un mix di bianchi e rossi. Dopo averli tenuti in ammollo tutta la notte, fateli cuocere per circa 1 ora e mezza in abbondante acqua bollente, magari mettendoci dentro una foglia di alloro, così da dare un aroma più intenso. Un altro consiglio importante è quello di prendere una parte dei fagioli lessati e frullarla, per poi unirla al resto, in modo da rendere il piatto finale più denso e cremoso.

Se volete un gusto davvero indimenticabile, poi, non potete fare a meno di una bella fetta di guanciale, da tagliare magari a dadini e far rosolare in una pentola con l’olio e un trito di sedano, carota e cipolla. Aggiungete poi i fagioli a questo composto e fateli cuocere, con l’aggiunta di acqua o meglio ancora brodo vegetale, per circa 20 minuti, giusto il tempo di far insaporire tutto. Metteteci anche qualche pomodorino, che non guasta! Ultimo consiglio imperdibile ‘della nonna’, cuocete la pasta direttamente nei fagioli, perché così farete davvero un capolavoro!

Ultime ricette

More Recipes Like This