Dolci o salati sono sempre sfiziosissimi: “straccetti” semplicissimi da condire come vuoi, uno tira l’altro

Must Try

Oggi vogliamo proporvi una ricetta geniale che potrete gustare sia in versione dolce che salata: “straccetti” semplicissimi e sfiziosi, da condire come vuoi, uno tira l’altro!

Questi deliziosi straccetti si preparano con pochissimi ingredienti e sono super economici ma irresistibili. Una ricetta davvero geniale che si sposa con qualsiasi condimento. Potrai utilizzarla per dar vita a piatti sempre originali e ricchi di sapore. Dolci o salati sono sempre sfiziosissimi: “straccetti” semplicissimi da condire come vuoi, uno tira l’altro! Andiamo a vedere come prepararli e scopriamo anche due alternative per il condimento: preparati a restare senza parole!

straccetti semplicissimi
Irresistibili sia dolci che salati: straccetti semplicissimi, che ricetta geniale! (fonte pixabey)

Leggi anche: Patate, pancetta e parmigiano: secondo, antipasto o aperitivo eccezionali spendendo pochissimo, te ne innamorerai

Dolci o salati sono sempre fenomenali: “straccetti” irresistibili e semplicissimi

Per preparare questi sfiziosissimi straccetti ci serviranno:

  • 400 grammi di farina;
  • 20 grammi di lievito di birra;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • acqua e sale quanto basta.

Iniziamo facendo sciogliere il lievito in un bicchiere d’acqua a temperatura. Versiamo in un recipiente, accorpiamo lo zucchero e poi setacciate metà della farina poco alla volta. Impastiamo fino ad ottenere un panetto elastico e compatto. Lasciamo lievitare per almeno mezz’ora. Riprendiamo poi l’impasto e accorpate l’olio e la farina rimasta. Spolverate quindi con il sale. Se il panetto fosse troppo secco aggiungete dell’acqua calda. Lavoriamo per bene e mettiamo a lievitare un’altra ora.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Riprendete l’impasto e tagliate dei pezzetti dandogli la forma di serpentelli. Friggeteli nell’olio bollente. A questo punto avete due alternative: dolce o salata.

Per la versione salata condite dei pomodori lavati e tagliati a pezzi con olio, aglio, sale e origano e usateli per ricoprire i vostri “straccetti”. Ovviamente potrete scegliere qualsiasi tipo di condimento: scaglie di parmigiano, olive, formaggio spalmabile, sugo di pomodoro, besciamella, patate… Per la versione dolce rotolateli appena alzati dall’olio nello zucchero a velo e accompagnateli con nutella o con la crema che preferite. Geniale e super economica, questa ricetta è davvero irresistibile e con un solo impasto darete vita ad una preparazione sia dolce che salata, spettacolare no?

Ultime ricette

More Recipes Like This