Addio al cattivo odore della pattumiera: rimedio della nonna super economico, che differenza!

Must Try

La pattumiera è un elemento fastidioso ma fondamentale in casa per liberarci degli avanzi e degli scarti: addio al cattivo odore, il rimedio della nonna super economico, che differenza!

Ammettiamolo, tutti detestiamo la pattumiera. Che si trovi all’interno di un mobile o in bella mostra accanto al lavello, sembra sempre rovinare l’estetica della nostra cucina. Impressioni a parte, questo elemento fastidioso ma fondamentale può dar vita anche ad un serio e insopportabile problema. Di cosa stiamo parlando? Della puzza! Gli scarti di cibo, gli avanzi, il miscuglio di prodotti che vi si accumulano, possono generare un cattivo odore che sembra impregnarsi in casa e diventare intollerabile. Se avete provato di tutto ma non siete riusciti a risolvere il problema, affidatevi a questo trucco geniale. Addio al cattivo odore della pattumiera: rimedio della nonna super economico, che differenza!

cattivo odore pattumiera
Il rimedio della nonna: addio al cattivo odore della pattumiera (fonte pixabey)

Leggi anche: Fritto, pesce, verdure: un solo trucco per evitare ogni tipo di cattivo odore in casa e in cucina durante la cottura, fai così e resterai senza parole

Mai più cattivo odore dalla pattumiera: il rimedio della nonna

In primo luogo è bene sapere che, ogni tot di tempo, la pattumiera va lavata e disinfettata per bene e con cura per evitare accumulo di germi e batteri. Se, tuttavia, vi ritrovate ad affrontare un cattivo odore persistente dovuto alla quantità e alla tipologia di rifiuti gettati, questo rimedio infallibile della nonna verrà in vostro aiuto. Andiamo a scoprire come risolvere il problema alla radice.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIÙ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Ebbene, tutto ciò di cui avrete bisogno è del semplice bicarbonato di sodio. Si tratta di un ingrediente economico e comune, che molti tengono già in dispensa. Dovrete semplicemente spolverarlo alla base della pattumiera e poi della busta nuova per la spazzatura. Siate generosi ma non esagerate. Il bicarbonato, infatti, assorbe gli odori e vi accorgerete fin da subito della differenza. Affinché la sua efficacia sia possibile dovrete ricordarvi di sostituirlo o aggiungerne almeno ogni quattro o cinque giorni. Questo, ovviamente, nel caso in cui la pattumiera non sia ancora piena e il sacco da cambiare. Sentirai che differenza!

Ultime ricette

More Recipes Like This