Alessandro Borghese: è una tradizione legata al Sud, e lui non può proprio farne a meno

Must Try

Quella tradizione legata al Sud alla quale l’amatissimo chef Alessandro Borghese non sa proprio rinunciare: non potrà mai farne a meno

Prima di tutto cuoco, ma anche un personaggio televisivo molto apprezzato dal pubblico per la sua grande simpatia oltre che bravura ai fornelli e davanti la telecamera. Alessandro Borghese nel corso della sua carriera è riuscito ad ottenere un enorme successo. Anche sul suo profilo Instagram, dove vanta un seguito di quasi 2 milioni di followers, ha raccolto uno strepitoso successo. Con grande entusiasmo condivide nel suo canale social la sua vita privata e lavorativa, raccogliendo sempre un grande interesse eseguito. Tra i tanti scatti mostra molto spesso anche quegli ingredienti fondamentali per lui nella sua cucina. Ed a questo proposito in un’intervista a la Gazzetta dello Sport, Alessandro Borghese ha dichiarato però che c’è una cosa che di cui non può fare a meno. Un’usanza che lo avvicina molto alle tradizioni del Sud. Scopriamo di cosa si tratta.

alessandro borghese
Alessandro Borghese, ecco di cosa non può fare proprio a meno! (Fonte foto: Instagram)

LEGGI ANCHE >> Kate Middleton, cos’ha svelato riguardo alla piccola Charlotte: non riuscirai a crederci!

Alessandro Borghese: “La nostra tradizione si lega al Sud” .. Ecco a cosa non può affatto rinunciare!

A la Gazzetta dello Sport Alessandro Borghese spiega cosa secondo lui non potrebbe mai mancare in una cucina. Quegli ingredienti fondamentali dai quali partire per creare sempre piatti unici ed originali. “Nella mia cucina non mancano mai acciughe, burro, parmigiano, la cioccolata che le mie figlie amano molto, le bollicine di un buon vino” – dice Alessandro Borghese-. Ma non finisce qui, perché il nostro chef racconta di una tradizione che sembrerebbe molto avvicinarlo alle usanze tipiche delle terre e delle cucine del sud:

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

“A casa nostra se arriva una persona o più c’è da mangiare, la nostra tradizione si lega al Sud Italia e quindi il senso dell’accoglienza, dell’amore che si trasmette attraverso un piatto condiviso con semplicità e gratitudine”.

Ultime ricette

More Recipes Like This