3 Alimenti sgonfia pancia che tutti dovremmo inserire nella nostra dieta

Must Try

Hai mangiato troppo ed ora ti senti gonfia? Eccoti 3 alimenti sgonfia pancia da inserire nella tua ‘dieta’ per provare sollievo in poco tempo

Capita che dopo una abbuffata od un periodo continuativo fatto di pasti ad elevato contenuto calorico e ricchi di grassi ci sentiamo gonfi ed appesantiti. In poco tempo quella fastidiosa sensazione di gonfiore comincia a presentarsi. E’ indispensabile quindi tornare ad un certo regime per fare in modo di ‘ristabilire la situazione’ e sentirci subito meglio. Questo non significa che bisogna contrapporre ad una grande abbuffata un giorno di digiuno, ma significa tornare a delle buone abitudini alimentari che comportano l’introduzione di cibi che possano aiutarci nel processo digestivo, che ci aiutano a depurarci e quindi a stare meglio. A tal proposito, questi 3 alimenti fanno al caso nostro. Ovviamente se dovessimo pensare di cominciare a seguire un piano alimentare piuttosto rigido, prima di farlo è fondamentale affidarsi al parare di un esperto nel campo.

alimenti sgonfia pancia
3 Alimenti amici della dieta: gli alleati sgonfia pancia da consumare nella propria alimentazione (Fonte foto Pixabay)

LEGGI ANCHE >> Scommetto che non lo sai ma per rendere il salmone più digeribile devi fare questo!

Alimenti sgonfia pancia: i 3 alleati della linea a cui non rinunciare

Sicuramente tra gli alimenti da includere all’interno della nostra alimentazione non possono mancare le verdure a foglia verde e soprattutto quelle a crudo che ci aiutano a raggiungere un senso di sazietà in poco tempo, apportando inoltre benefici al nostro organismo. Tra le verdure a crudo delle quali non dovremmo fare a meno ci sono sicuramente i finocchi che con le loro proprietà detossinanti, depurative e diuretiche ci aiutano a favorire il processo di digestione e ad eliminare le tossine. Consumare finocchi dopo i pasti o al posto di uno spuntino troppo calorico sarebbe una buona idea.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Come dice il nostro medico di fiducia, una mela al giorno toglie il medico di torno e come seconda buona abitudine, consumare una mela nella nostra alimentazione può aiutarci a ridurre gli attacchi di fame e quindi a prevenire le abbuffate. Allo stesso modo anche la frutta secca può giocare a nostro favore. Mandorle e noci sono nostre alleate. Consumarne una manciata al mattino ad esempio, può essere utile. Ad ogni modo, ricordiamo che prima di voler cominciare una ‘dieta’ è sempre bene affidarsi ad un esperto che possa al meglio guidarci nel nostro percorso.

Ultime ricette

More Recipes Like This