E’ tempo di Melanzane Sott’olio: ecco come prepararle secondo la tradizione Napoletana

Must Try

Come preparare le Melanzane Sott’olio secondo la tradizionale cucina napoletana: consigli e trucchi per un risultato impeccabile!

In questo periodo dell’anno, tra fine agosto e settembre, ci diamo da fare con la preparazione di conserve di ogni tipo. Dalle confetture, alle passate di pomodoro non possiamo non passare per le Melanzane Sott’olio. Una bontà esclusiva della tradizione napoletana. Uno dei contorni più buoni di sempre. Prepararle in casa non è complesso, sebbene comunque il processo di preparazione è un po’ lungo.. Ma credetemi, alla fine ne vale davvero la pena. Sarete assolutamente soddisfatti del tempo impiegato perché saranno buonissime!

melanzane sott'olio
Impossibile resistere alla loro bontà: ecco come preparare in casa le Melanzane Sott’olio (Fonte foto Pixabay)

LEGGI ANCHE >> ‘Penne Lardiate’, ricetta napoletana: primo piatto indimenticabile pronto in 10 minuti

Melanzane Sott’olio dalla tradizione napoletana

Una preparazione ormai secolare, una tradizione che nel tempo è diventata sempre più forte. Abbiamo imparato quest’arte nella cucina di nonna ed ora siamo in grado di prepararle da soli. Buone proprio come le faceva lei. Vediamo allora come si preparano le Melanzane Sott’olio. Questi sono gli ingredienti che ci serviranno:

  • 4kg di Melanzane
  • 1.5Lt di Aceto di Vino bianco
  • 1lt Olio
  • Origano q.b
  • Sale
  • Peperoncino q.b
  • 3 Teste d’Aglio

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Ecco come procediamo alla loro preparazione:

  • Laviamo le melanzane, dopodiché le sbucciamo e le tagliamo in fiammiferi lunghi circa 7-8cm. Man mano che tagliamo e sbucciamo le melanzane le riponiamo in una pentola dai bordi alti formando degli strati. Tra uno strato di melanzane e l’altro aggiungiamo del sale fino a ricoprire. Riempita la pentola, esercitiamo su di esse una certa pressione con le mani. Dopodiché applichiamo su di esse un peso (una pentola con acqua) e lasciamole sotto sale per almeno 7 ore. In questo modo le melanzane perderanno la loro acqua di vegetazione.
  • Trascorse le 7 ore, sciacquiamo le melanzane, le strizziamo e le poniamo nello scolapasta. Nel frattempo riempiamo una pentola dai bordi alti con acqua ed aceto e la poniamo sui fornelli e lasciamo che raggiunga il bollore. A quel punto caliamo le melanzane all’interno della pentola. Attenzione perché non dovranno cuocere troppo altrimenti diventeranno molli. Dovranno cuocere al massimo 1.5/2 minuti. Eseguiamo questa operazione con le melanzane cuocendole poche per volta. Man mano che scoliamo le melanzane le poniamo in uno scolapasta.
  • Lasciamole raffreddare, dopodiché le strizziamo per bene per poi lasciarle asciugare per 30-40 minuti. A questo punto tagliamo l’aglio in fettine, tagliamo in pezzetti anche il peperoncino. Prepariamo i nostri barattoli che avremo in precedenza sterilizzato. Ora passiamo a riempire i barattoli;
  • Aggiungiamo qualche pezzetto d’aglio, l’origano e il peperoncino, dopodiché aggiungiamo anche le melanzane. Man mano che le aggiungiamo aggiungendo anche le spezie, pressiamole con una forchetta e aggiungiamo l’olio fino all’orlo del barattolo.
  • Ora che le melanzane sott’olio sono pronte, non resta che riporle in dispensa.. Lasciamo che trascorrano un paio di giorni prima di assaggiarle.

Ultime ricette

More Recipes Like This