I crocché si rompono in cottura: eccoti un trucco fenomenale, saranno perfetti

Must Try

I crocché si rompono in cottura, come rimediare? TI insegno un trucchetto fenomenale che adottano anche gli chef in cucina, guarda qui! Così saranno sempre perfetti.

Pochi e semplici ingredienti per preparare i crocché di patate, un vero e proprio must della cucina napoletana. Prepararli in casa è semplicissimo. Sono perfetti da servire in una tavolata in compagnia di ospiti, un antipasto al quale non si può rinunciare. Tuttavia c’è un inconveniente, capita che quando li caliamo nell’olio ben caldo per friggerli questi si rompono e si aprono. Nel momento in sui si rompono in cottura, purtroppo l’interno assorbe olio, e di conseguenza il risultato finale non è dei migliori e ci scoraggiamo dal portare a tavola il nostro ‘disastro’. Possiamo però correre ai ripari e sistemare la cosa con un semplicissimo trucchetto che ora stiamo per scoprire. Un ‘trucco‘ che anche gli chef adottano in cucina. Scopriamo subito di cosa si tratta.

crocchè si rompono in cottura
I crocché si rompono in cottura: ti svelo il trucco degli chef, saranno perfetti

LEGGI ANCHE >> Gli albumi a neve non si montano? Fai così: aggiungi questo ingrediente, saranno spumosi come una nuvola

I crocché si rompono in cottura: ti insegno un trucco fenomenale, saranno impeccabili!

Hai intenzione di preparare dei deliziosi crocché ma temi possano distruggersi in cottura? Con questo semplicissimo trucco non avrai nulla da temere. Ci basterà utilizzare questo ingrediente segreto nella panatura ed il gioco sarà fatto. Di quale ingrediente stiamo parlando? Utilizzeremo la farina. Questa farà da ‘sigillante’ e farà in modo che la panatura non si stacchi e che di conseguenza il crocché non si sfaldi in cottura.

PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI

Quindi ecco cosa facciamo. Una volta preparato il nostro impasto e dato forma ai nostri crocché, passiamo prima ad infarinarli facendo in modo di far cadere ovviamente l’eccesso di farina. Dopodiché li passiamo nell’albume ed infine nel pan grattato. Una volta completato questo passaggio con tutti i crocché. Prima di cuocerli, lasciamo i crocché in frigo per un’oretta circa. Dopodiché possiamo procedere alla cottura. In una casseruola non troppo grande, scaldiamo l’olio e quando questo è ben caldo friggiamo i nostri crocché. 2 alla volta se il pentolino è piuttosto piccolo andranno bene, così l’olio non si raffredderà e la cottura sarà perfetta.

Ultime ricette

More Recipes Like This