E’ lì che sbagli! Errore comune che rovina sempre tutto: i fiori di zucca si preparano così

Must Try

E’ lì che sbagli! Questo errore molto comune rovina sempre tutto: i fiori di zucca si preparano così, ecco il procedimento giusto.

Chi di noi non ha mai mangiato delle gustosissime frittelle di fiori di zucca in una sera o pranzo d’estate? Questo ingrediente, che si trova sulle zucchine durante la stagione estiva, è davvero speciale e ha un gusto molto delicato. Si può utilizzare per condire la pasta, magari abbinandolo alle cozze o ad altri alimenti di terra e mare, ma il piatto più diffuso sono senza dubbio le frittelle, che si ottengono preparando una pastella e immergendoci dentro i fiori di zucca, prima di friggere tutto e servire questa sfizioseria imperdibile a tavola. Se, però, vi capita spesso di non riuscire a fare le frittelle come vorreste, molto probabilmente è perché commettete sempre lo stesso sbaglio. Si tratta di un errore molto comune, che rovina generalmente tutte le fritture, compresa quella dei fiori di zucca: ecco di cosa si tratta.

E’ lì che sbagli! Ecco l’errore comune che ti fa rovinare tutto quando fai i fiori di zucca: è semplice!

Se vi piace cucinare i fiori di zucca durante il periodo estivo ma non sempre riuscite a fare le frittelle come vorreste, molto probabilmente è perché commettete un errore che in realtà è molto comune in cucina e che vi fa sempre rovinare tutto, con ogni tipo di frittura.

  • PER TUTTI I TRUCCHI E CONSIGLI PIU’ UTILI IN CUCINA: CLICCA QUI
E' lì che sbagli
E’ questo l’errore più comune che fai quando friggi i fiori di zucca: fai così e non avrai più problemi! (Fonte foto: Pixabay)

Una volta preparata la pastella con latte, farina, uova, sale e pepe, dovete immergervi dentro i fiori di zucca, sempre dopo averli puliti, lavati e tamponati con un foglio di carta. E’ importante, infatti, che siano ben asciutti, in modo da friggersi al meglio senza umidità. Ma non è questo l’unico errore comune. Dopo aver immerso i fiori di zucca nella pastella, dovete friggerli in abbondante olio di mais. Ed è qui che solitamente si sbaglia! E’ importante, infatti, cuocere poche frittelle alla volta, perché metterle tutte insieme in padella è un grave errore che non farà venire bene la frittura. Cuocetene poche alla volta e avrete un risultato ottimale come gusto e croccantezza!

Ultime ricette

More Recipes Like This